Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 10^giornata Girone C Master Over 40

10^giornata Girone C Master Over 40

Turno di Campionato che restituisce a Total Look il sapore del campo e con esso il sudore… match difatti assai ostico quello disputato e vinto contro una UPGRADE oramai “all’altezza” di qualsiasi avversario; se i black di Nando La Torre conquistano i 3 pt dovendosela giocare, la capolista Surreal passeggia sulle croniche difficoltà de I Don vedendosi così recapitare direttamente a casa l’intera posta in palio. Alle spalle delle due grandissime, Gunners passa dall’inferno al paradiso in soli 25 minuti vedendosi dapprima tramortire dalla diretta rivale Camping Città di Angera, per poi centrare una formidabile rimonta tornando sul terzo gradino del podio in classifica.

Vittoria poco preventivata e dal peso specifico imbarazzante, quella che AC Rambo 1982 coglie in quel di Cologno contro l’antagonista di riferimento Overland trasformando così la lotta per il 4°posto in un vero e proprio trenino con le stesse AC Rambo 1982, Overland e Camping Città di Angera, tutte a quota 11 pt.

Assolutamente spettacolare è risultata la gara tra Gunners e Camping Città di Angera (disponibile su ElFootballTV — clicca e visiona ) sfida tra grandi deluse artefici di una prima metà di Campionato ottima, per poi sgretolarsi letteralmente negli ultimi match disputati. La gara premiava sin da subito una Camping Città di Angera maggiormente propositiva e dinamica, vedendola chiudere il primo tempo in vantaggio di due reti. Nella ripresa gli ospiti si portavano addirittura sul 3-0 facendo presagire ad un comodo successo finale… nulla di tutto questo è però accaduto, i giallofluo dell’assenta Stefano Bertolino in pochi istanti, tra un colpo di testa, un rigore, una punizione battuta a tradimento ed una mezza autorete, ribaltavano il risultato costringendo un’incredula ed attonita Camping Angera ad inseguire.

Il finale di gara ci consegnava altre due marcature, una per parte ufficializzando il ritorno al successo di Gunners e contestualmente l’accentuarsi della condizione di crisi in cui Specchi e compagni sembrano oramai “incastrati”. Marcatori del match: Cristian Colombo (2), Fabrizio Miotti (2), Mauro Lasagna e Roberto Pioltelli per i padroni di casa, Emanuele Specchi (2) e il neoacquisto Ait Fahim (2) piacevole sorpresa tra i verdenero.

I Don toglie, I Don restituisce! Rispettando in maniera fedele la “par condicio” la formazione di Raffaele Cantalice sprofonda tra mille difficoltà ritrovandosi con appena 4 uomini arruolabili negando a Surreal il piacere di giocare, restituendo a Total Look e ai propri cannonieri un minimo di “giustizia”.

Surreal dunque ancora in testa per la decima volta consecutiva, un record destinato probabilmente a rimanere tale fino allo scontro diretto vs Total Look in programma nella 12^giornata di Campionato; data che i ragazzi di Mimmo Pedico hanno ben marcata nelle rispettive agende, senza ovviamente sottovalutare gli impegni nel mezzo… a dimostrazione di ciò, non semplice è risultata la vittoria ottenuta ai danni di UPGRADE, una gara assai equilibrata ove i padroni di casa forse brillavano maggiormente per la qualità offertaci dal talentuoso Christian Mariano (doppietta) ove UPGRADE tutto sommato non indietreggiava di un millimetro restando sempre agganciata. Equilibrio spezzatosi solamente al 38’’ con il gol vittoria guarda caso di Christian Mariano!

Per gli ospiti di Mauro Malinverni restano gli applausi di tutti noi e la convinzione oramai cementificata di poter competere con chiunque e di, perché no, ambire anche al successo finale! Segnaliamo in casa UPGRADE le marcature di Massimiliano Combi e Giovanni Guerrato.

Total Look ci restituisce dunque una prestazione d’alto livello, vero e proprio messaggio recapitato agli antagonisti guidati da Daniele Ballini, per un finale di stagione assolutamente on fire!!! Marcatore del match, oltre Christian Mariano, termina a referto Luca Pisoni.

Concludiamo questo decimo Magazine stagionale col 3-2 quanto mai di misura ottenuto da AC Rambo 1982 vs Overland, un risultato di quelli “cambia stagione” che accorcia oltre modo una classifica che vede in lotta per il terzo posto ben 4 formazioni in appena 2 pt!!! Fantastico!!!

E’ Mattia De Simone con la sua doppietta, oltre al centro del compagno Marco Esposti a portare AC Rambo 1982 al terzo successo in stagione, ad appena due lunghezze da un terzo posto sempre più alla portata, potendo infatti contare ancora sul recupero della 1^giorata vs I Don!!

Se i ragazzi di Riccardo Cavallini rianimano, infiammano le proprie ambizioni, la truppa di Santo Iellimo e Savio Capretti (in rete con Giuseppe Costantini e Antonio Taverniti) inciampano in maniera imprevista, ma assai fragorosa… un ko contro un diretto avversario proprio non ci voleva!

Il finale di stagione appare quindi decisamente incerto e molto probabilmente dipenderà dalle condizioni fisiche con cui le squadre si presenteranno, variabile importante che potrebbe condizionare le quattro squadre ancora impegnate nella Coppa OV40.

In classifica marcatori Pietro Asaro di Total Look resta a secco ma conserva ugualmente la leadership con 3 reti vantaggio sull’arrembante Fabrizio Miotti di Gunners; sul terzo gradino del podio, a quota 14 reti, troviamo invece Diego Delvecchio (Camping Città di Angera) e Fabrizio Ferrero (Overland).

Settimana prossima occasione speriamo da sfruttare sul campo per UPGRADE vs I Don, Overland riceverà la visita di Total Look, mentre Surreal farà visita alla ferita Camping Città di Angera; chiudono il programma AC Rambo 1982 vs Gunners, per una sfida da fuochi d’artificio!

3,

Feb at 3:09 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *