Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 10^giornata Girone C Master calcio a 7

10^giornata Girone C Master calcio a 7

Il maltempo annulla una sfida, quella tra BinHexs e West Ham, e così l’unica squadra a brindare al termine della decima giornata è Tiro a Campari che supera a fatica una coriacea FSB Sesna e si porta così momentaneamente al secondo posto in coabitazione proprio con BinHexs. In vetta da sola c’è invece ora VIP Grarage che impatta con Al Boccaccio nel super big match della settimana del Girone C. Finisce in parità pure tra FCZ Miloti e Black Bulls Milano, con il risultato che entrambe restano lontane dalla zona calda.

Finisce dunque senza vincitori né vinti il grande scontro di questa giornata, la sfida tra VIP Garage e Al Boccaccio. Un match dal sapore di finalissima, una gara tra due squadre in buona salute, nonostante nelle ultime settimane avessero vissuto qualche ombra in più del solito. I blues sembravano avere nelle loro corde la possibilità di compiere un’altra impresa e di battere l’altra capolista dopo quanto avevano fatto non più tardi di due settimane fa con BinHexs e in effetti la partenza degli ospiti è tutta da incorniciare. Dopo una prima fase di studio infatti Raduazzo trova il modo di colpire e di portare i suoi in vantaggio, mentre poco dopo è D’Addetta a replicare e a regalare un allungo che pare poter essere quello decisivo. Invece i ragazzi di Catalani entrano in campo rigenerati dalla pausa e in men che non si dica rientrano in gioco grazie all’acuto di Magno e poi impattano con Mascote. Per Al Boccaccio bisogna ricominciare tutto da capo, nulla però che impensierisca Raduazzo che infatti in men che non si dica consente ai blues di rimettere la testa avanti.

Lo scenario muta però totalmente nelle battute finali: quando manca una manciata di minuti alla fine infatti sono i rosanero a piazzare un tremendo uno – due che siglato da Vidaure e Magno e così sembra che a trionfare sia tutto a un tratto la capolista. Le emozioni invece non sono ancora finite, perché Al Boccaccio si rifiuta di alzare bandiera bianca e il solito Raduazzo trova il modo per fissare il punteggio sul 4-4. Il punto serve a VIP Garage per issarsi al comando da sola e affrontare così nel migliore dei modi l’impegno con FCZ Miloti che precederà la resa dei conti con BinHexs. Al Boccaccio perde invece terreno nei confronti del terzo posto, ma dimostra ancora una volta di essere al livello delle migliori proprio alla vigilia di un altro scontro diretto, quello con Tiro a Campari.

Così l’unico team che può davvero sorridere questa settimana è senza dubbio Tiro a Campari, sebbene i biancorossi non brillino affatto contro il fanalino di coda FSB Sesna. La squadra di De Velli si presenta però all’appuntamento con tanti dei suoi uomini migliori, quasi sempre mancati in questa stagione. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, perché nonostante la differenza di punti in classifica le due compagini battagliano ad armi pari e sono proprio i bianconeri a sbloccare il risultato dopo pochissimi minuti con Cervetti. Passata la metà della prima frazione però Tiro a Campari rimette le cose a posto, ribaltando il risultato grazie alle prodezze di T. Catalano e Mauri Sanchez.

FSB Sesna però stavolta ha voglia di lasciare il segno e infatti nella ripresa arriva il nuovo ribaltone messo a segno dai due volti nuovi, che poi in realtà sono vecchie conoscenze del panorama ElFootball: il pareggio lo mette a segno Trivellato, ex stella di Real Cormano, la terza rete è invece opera di Tesse, già enfant prodige di Rancati United. Per Tiro a Campari sembra materializzarsi una beffa clamorosa, invece l’ennesimo colpo di scena si materializza in piena Zona Cesarini, quando T. Catalano mette a segno una doppietta in un minuto e regala ai suoi un incredibile 4-3. I biancorossi raggiungono così BinHexs al secondo posto e possono vantare un discreto vantaggio su Al Boccaccio, sua prossima avversaria. FSB Sesna dà invece prova di tutto il suo valore: chissà se De Velli e compagni potranno ancora schierare la loro formazione migliore nel prossimo appuntamento con West Ham.

Il match tra FCZ Miloti e Black Bulls Milano era un’occasione di rilancio per entrambe le squadre: solo chi vinceva poteva infatti continuare a credere nella rimonta in chiave quarto posto. Come spesso capita in queste circostanze, viene fuori una gara avara di gol e di emozioni che si chiude con un pareggio deludente per tutti. Alla rete di Ranieri in chiusura di primo tempo replica infatti nella ripresa Festa e l’1-1 non cambia più. È forse questa la pietra tombale sulle ambizioni playoff di gialloneri e neroverdi che ci proveranno comunque sino all’ultimo. Il team di Trisorio settimana prossima se la vedranno con BinHexs che attende di conoscere la data del recupero con West Ham. La squadra di Ranieri affronterà VIP Garage.

In classifica marcatori comanda sempre Scerbo con 22 reti, secondo Cacciatore con 18 gol e terzo Mauri Sanchez con 17 centri.

Lo spettacolare Girone C si appresta a vivere il suo momento clou. Godiamoci allora BinHexs – Black Bulls Milano, Al Boccaccio – Tiro a Campari, FCZ Miloti – VIP Garage e FSB Sesna – West Ham.

2,

Feb at 1:09 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *