Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 10^giornata Girone E Master calcio a 7

10^giornata Girone E Master calcio a 7

BinHexs e Miloti riprendono ufficialmente il gioco delle coppie. In vetta infatti c'è nuovamente un tandem formato dalle due regine di questo campionato, perché se Miloti batte Smoke Chickens in un complicato scontro diretto per la qualificazione ai play-off, altrettanto fa in BinHexs nel delicatissimo recupero contro Pippacit, una delle squadre più in forma del girone. Le due squadre di testa cominciano così a fare il vuoto, Anche perché i Rottamai perdono contro una grande Pippacit l'ennesimo scontro diretto stagionale. Sempre più appassionante invece la lotta per la qualificazione alla Coppa UEFA, visto che sia gli Spantecati che i Black Bulls riguadagnando posizioni: i primi hanno la meglio su New Team, i secondi mandano al tappeto Seggiano.

Nella prima giornata di ritorno il campionato era curioso di scoprire se però ti sarebbe tornata a essere quella che tutti conoscevamo o se il ko rimediato con Pippacit ne avesse minato le certezze. L'esame da superare per i neroverdi non era banale, visto che dovevano vedersela contro una Smoke Chickens alla ricerca di punti per i play-off. Ranieri e compagni superano la prova a pieni voti, battendo in rimonta una avversaria gagliarda e mai doma. Sono Infatti proprio i claret & blue a passare in vantaggio con Losapio e a tornare avanti grazie a G. Feola dopo il momentaneo pareggio di Diasparra. Miloti è sotto all'intervallo, ma non perde di convinzione nella ripresa e ribalta il risultato per merito di due autentiche prodezze del fenomenale Scerbo.

E poi Diasparra ad andare ancora a segno ea mettere i neroverdi al riparo da brutte sorprese anche se nel finale G. Feola riapre completamente il discorso. La capolista vive attimi carichi di brividi, ma a tempo scaduto Grazi blinda il risultato si danno il 5-3. Miloti risponde così per le rime a BinHexs che in settimana si era aggiudicata il recupero con Pippacit deciso all'ultimo secondo da Arcidiacono. Le due squadre si trovano così nuovamente in testa a braccetto e pronte a dare vita ad un appassionante braccio di ferro che probabilmente durerà per tutto il girone di ritorno. Intanto nel prossimo turno il team di Ranieri sfiderà Black Bulls, mentre quello di Spanio affronterà gli Spantecati, due avversari che affrontano entrambe un ottimo momento di forma.

Dopo una settimana con due importantissimi match in programma Pippacit è felice a metà. Gli Asinelli possono recriminare per il recupero con BinHexs in cui non sono riusciti a portare a casa un risultato utile per un gol rimediato soltanto nelle battute conclusive, ma i gialloneri possono comunque festeggiare per aver ottenuto i tre punti nel fondamentale scontro diretto con i Rottamai. Il match di cartello di questa settimana si apre nel segno di Giménez che sale presto in cattedra mettendo a segno due reti in un minuto che valgono il doppio vantaggio per Grossi e compagni. Pippacit sembra poter stravincere ma prima dell'intervallo Caneva accorcia le distanze e Panettieri e soci ritrovano fiducia pescando un incredibile pareggio grazie a Di Clemente.

Quando però il pareggio sembra ormai realtà, in piena zona Cesarini arriva il trionfo giallo nero perché prima Giménez e poi Shorer realizzano un 4 – 2 che può cambiare le sorti di questo campionato in chiave play-off. Pippacit è infatti a soli 3 punti dai Rottamai ma con una partita in meno e con il morale tutto dalla sua parte. Un bel vantaggio da sfruttare nell'impegno con Smoke Chickens altra pretendente per il quarto posto. La squadra di Panettieri conferma invece i suoi problemi ad aggiudicarsi gli scontri diretti, Un motivo in più per non fallire contro New Team.

Entra sempre più nel vivo la corsa alla Coppa UEFA e questa settimana a sorridere sono gli Spantecati e i Black Bulls. Il team di Loi si aggiudica un match per nulla semplice contro New Team che gioca decisamente meglio ma non riesci a capitalizzare e commette troppi errori in fase difensiva visto che Ardizzone oltre alla sua tripletta lascia per strada almeno altre quattro grandi occasioni. È proprio New Team a passare in vantaggio con Pindilli, ma poi la doppietta di Ardizzone e il gol di Boschi ribaltano completamente la storia della gara.

Nella ripresa è ancora Pindilli a colpire e a riaprire i giochi, ma gli Spantecati si difendono bene e nel finale chiudono ogni discussione grazie al solito Ardizzone, prima della rete finale di Ghislandi che serve solo ad alimentare i rimpianti in casa biancoverde. Finisce 4-3 e gli Spantecati avvicinano Smoke Chickens. Loi e compagni hanno per giunta una partita in meno, un motivo in più per cercare la grande impresa contro BinHexs la prossima settimana. New Team non riesce invece a trovare continuità, ma la sua crescita è evidente e contro i rottamai potrebbe scapparci una clamorosa sorpresa.

Infine, tornano al successo i Black Bulls che piegano Seggiano. La squadra di Manzoni gioca bene per venti minuti e riesci a reagire allo svantaggio siglato da Fusca ribaltando il risultato grazie a Di Lena e S. Manzoni, ma poco prima dell'intervallo arriva il blackout e i gialloneri vincono la partita con due minuti da favola: prima pareggia Marini, poi arriva il sorpasso di Masilla e infine è ancora Marini a regalare l'allungo.

Nella ripresa Trisorio e compagni amministrano il risultato e mettono pure la ciliegina sulla torta grazie al solito Marini. Il risultato finale dice 5-2 e i Black Bulls tornano quindi a vedere il sesto posto e avranno bisogno di una fenomenale prova contro Miloti, mentre l'inesperienza costa ancora una volta cara a Seggiano.

In classifica marcatori balza in testa Giménez con 16 reti, ma Diasparra e Ghislandi sono vicinissimi, con 15 gol.

Ad attenderci per l'undicesima giornata ci sono quattro gare imperdibili come RottamaiNew Team, SpantecatiBinHexs, Smoke ChickensPippacit e Black BullsMiloti.

27,

Gen at 3:07 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *