Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 11^giornata Girone A Master calcio a 7

11^giornata Girone A Master calcio a 7

Trattasi a questo punto della più classica delle bestie nere. C’è solo una squadra che finora è stata capace di mettere la museruola ai Friends Football Club e questa squadra risponde al nome di Herta Vernello. I biancocelesti infatti riescono a battere per la seconda volta la capolista, regalando così il primato solitario a Immobiliare Luxury che conquista un punto sofferto contro WC Geriatria, ma tanto basta per portarsi da sola al comando. Per i playoff continua a rimanere in corsa Divano Kiev, che ottiene i tre punti d’ufficio contro Me Pias, e teoricamente è ancora viva pure BDF 2.0 che ritorna alla vittoria sconfiggendo FC Ypsilon Resurrection.

In piena volata finale crollano quindi i Friends e questa è una notizia perché non capitava da fine novembre. Stavolta come allora la carnefice dei bianconeri è sempre Herta Vernello, un autentico tabù per Rossi e compagni. E dire che per i primi della classe l’avvio è quello di sempre, perché dopo una manciata di minuti Zanalda sblocca il risultato e sembra indirizzare la gara a favore dei padroni di casa, che pensano di poter ancora trionfare agevolmente e invece con il passare dei minuti restano invischiati nella rete predisposta dal team di Sirianni che sul finire di primo tempo ribalta il match come fosse un calzino e con un tremendo uno – due scagliato da Tamburrino e Desimoni vanno al riposo avanti. I Friends riescono effettivamente a reagire e al primo assalto del secondo tempo impattano grazie a Rossi, ma Herta Vernello ha una marcia in più e torna in vantaggio con Capezzera. Ancora una volta Rossi risponde per le rime e ancora una volta tutto è inutile, visto che Desimoni mette a segno il 4-3 che stavolta non muterà più. Trionfano i biancocelesti e per loro questo è il giusto premio, visto che spesso nel corso della stagione avevano finora raccolto meno di quanto meritassero. Ora però i conti iniziano a tornare e infatti Herta Vernello aggancia al terzo posto WC Geriatria e se non commetterà errori contro BDF la qualificazione ai playoff potrebbe diventare praticamente realtà. Brusca frenata invece per i Friends che perdono dopo tanto tempo il vertice della classifica. In vista dello scontro diretto in programma tra due settimane la rimonta è naturalmente possibile, a patto però di non commettere errori contro Me Pias.

Non vince nemmeno Immobiliare Luxury, ma il pareggio ottenuto dal team di Cardamone ha tutto un altro sapore perché significa primo posto solitario. I claret & blue erano impegnati con WC Geriatria, terza forza del girone e come di consueto una bruttissima gatta da pelare per tutti, tanto più che i gialloblu volevano cancellare il mezzo passo falso della settimana precedente con Me Pias. Come era facile da pronosticare, la sfida si trasforma da subito in una meravigliosa ed accesa battaglia agonistica, anche se sempre estremamente regolare dal punto di vista disciplinare. A passare in vantaggio dopo pochi minuti sono i padroni di casa con il baby campioncino Cancelliere, ma la gioia della squadra di Binetti dura un amen, visto che in men che non si dica Luca Carioni pareggia i conti. Il nuovo allungo gialloblu porta nuovamente la firma di Cancelliere e stavolta a impattare ci pensa Del Sole in avvio di ripresa, con le due squadre che da quel momento in avanti provano a spuntarla, ma alla fine si accontentano volentieri del 2-2. WC Geriatria viene raggiunta in classifica da Herta Vernello, ma resta con la qualificazione ben salda nelle mani alla vigilia dell’impegno con Ypsilon. Immobiliare Luxury, che settimana prossima affronterà Divano Kiev, si ritrova a condurre la classifica da sola ed è quindi totalmente padrona del suo destino quando mancano tre partite all’epilogo.

Il derby tra Divano Kiev e Me Pias va d’ufficio alla squadra di Jon Tonel, perché il team di Cabri, nonostante i tantissimi tesserati, è costretta a dare forfait a causa delle troppe assenze. Un episodio mai capitato ai blues, garanzia di estrema affidabilità da sempre, in un girone dove finora non ci sono state partite decise “a tavolino”. Divano Kiev continua così la sua rincorsa al quarto posto e altrettanto fa BDF, tornata a vincere contro Ypsilon Resurrection. La doppietta iniziale di Tondini spiana la strada ai gialloverdi, bravi a non perdere la testa quando Indaco accorcia le distanze. In avvio di secondo tempo è Della Porta a ristabilire le distanze e altrettanto fa Lenzo quando Viganò prova a rimettere in forse il risultato. Finisce quindi 4-2 e finché la matematica non la condannerà, BDF proverà a centrare il quarto posto, partendo dalla sfida con Herta Vernello. Per Ypsilon all’orizzonte c’è invece il match con WC Geriatria.

In classifica marcatori comanda sempre Rossi con 20 reti. Dietro di lui Desimoni con 15 gol e Chierchia con 14 centri.

Immobiliare Luxury – Divano Kiev, FC Ypsilon Resurrection – WC Geriatria, BDF 2.0 – Herta Vernello e Me Pias – Friends Football Club: è questo il programma della terzultima giornata. Prepariamoci a vederne ancora delle belle!

9,

Feb at 10:11 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *