Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 11^giornata Girone E-lite Master calcio a 5

11^giornata Girone E-lite Master calcio a 5

Continuano le emozioni in casa E-lite, con l’ex capolista solitaria FC Cavalli mandata al tappeto da Marygen Hotspur e Gasac Fidas Amsa ad agganciare la vetta grazie al successo esterno sul campo di Pescaramanzia; terzo gradino del podio che Real BraZZers rende sempre più stabile grazie al successo di misura su Italo House, con quest’ultima ora agganciata in coda al trenino Play-Off da Boca Magica.

Team di Pasquale Serpico che supera in questo undicesimo turno Rottamai Five per 7-5, relegando Manuppelli e company virtualmente in Coppa Uefa in compagnia dei biancoazzurri del Pescaramanzia.

3-5 il finale sul sintetico del TC Marconi (Video della gara disponibile su ElFootballTV – clicca e visiona), sfida che i reds di Sorriso Oliva affrontavano da primi della classe, con gli ospiti del Marygen vittoriosi grazie ma non solo ad un super partitone di bomber Bartolomeo Scavo, autore di un poker niente male, vince a mani basse il personalissimo duello con la retroguardia Cavalli. È di Biagio Director Ciavarella la restante marcatura per i ragazzi di Cristian Maraglino, al quinto successo stagionale archiviano in maniera totale quanto non dimostrato nel girone di andata agguantando una quarta piazza solitaria.

Valgono niente pertanto le reti in casa FC Cavalli di Simone Furnò, Sorriso Oliva e di Vincenzo Antonazzo, la classifica recita il n°3 nella casellina dei ko, con distanze al vertice ora assai ridotte e tre ultime giornate più recuperi vari da far girare la testa!!!

Non sbaglia invece Gasac Fidas Amsa, determinata e concentrata, non sottovaluta affatto l’ostacolo insidioso Pescaramanzia aggiudicandosi il match per 7-3. Alle reti dei padroni di casa ad opera di Federico Porcino e Adriano Veliu, oltre l’unica realizzata poi nella ripresa con Antonio Di Vietri, rispondono i ragazzi di Mister Lo Presti con l’esagerata cinquina del fuoriclasse Antonio Sosio e la doppietta dell’altro Antonio, Fichera; vittoria che Fidas Amsa legittima dunque nella ripresa con un Pescaramanzia in totale apnea, di idee e di fiato!

Classifica che rilancia Capitan Russomanno e soci, 22 pt in classifica e un turno da recuperare… insomma, il Titolo del Girone resta concretamente obiettivo principale, con invece, dalla parte opposta della classifica gli uomini di Santo Sipione sempre a 4 lunghezze dai Play-Off ma con sempre meno tempo per recuperare, oltre ad un calendario prossimo affatto semplice…

In forma continua a dimostrare d’essere Real BraZZers, al settimo successo stagionale eguaglia lo score di FC Cavalli e Gasac Fidas Amsa portandosi ad appena 1 pt proprio dal duo di testa; testa di classifica affollata e nuovamente nei pensieri dei ragazzi di Matteo Passoni, bravi a vincere un match vera battaglia sportiva vs Italo House.

È il primo tempo il momento in cui i verdenero di Cormano vincono il match, a segno con l’eterno verde Gabriele Baccagli, con Stefano Gonzales e due volte poi con Luca The Hunter Cacciatore, mettono in ginocchio Russo e compagni a segno col solo Marco Bortune; seconda frazione che però Italo House ben interpreta rispondendo dapprima alle nuove reti di Gonzales e The Hunter con lo scatenato Bortune a segno altre 3 volte, per poi rendere il finale elettrizzante con le marcature di Mauro Salonia e Luca Cetrangolo, neutralizzate infine dalla sentenza Cacciatore! 7-6 il finale, Real BraZZers vince una grande partita, battendo una Signora Italo House… due formazioni che vedere ai Play-Off sarà uno spettacolo!

Importantissimo è anche il successo (n°4 in stagione) di Boca Magica per 7-5 sulla solita combattiva Rottamai Five, partita ben giocata e ben vissuta da entrambe le formazioni a fare bella figura dentro e fuori da campo! È totale l’equilibrio nella prima frazione di gioco, con gli ospiti brillanti col due volte a segno William Miceli e con l’aspirante ElPicici 2019 –clicca e visiona – Pierluigi Vincenzo, tre reti che il Boca di Serpico riesce ad eguagliare con i marcatori Andrea Binacchi, Giuseppe Calì e Davide Saporiti.

Ripresa di gioco invece a senso unico, eccezionale per i padroni di casa a farla da padrone con altre 3 reti di Super Sapo e il centro di Leandro Annecchiarico, con di contro i green di Angelo Manuppelli a calare di intensità, a segno solo altre due volte col solito Pier Vincenzo.

Davvero pesanti questi 3 pt per il Boca, risollevatasi in classifica stacca le posizioni non buone, dovendo tuttavia trovare conferme in un calendario prossimo tutt’altro che banale; difficile situazione quella invece in cui si trova Rottamai Five, costantemente complimentata ed elogiata da avversari e stampa, si ritrova ad appena 3 giornate dal termine ancora out dalla zona Play-Off e con ben 7 ko al passivo, condizione non brillante appesantita da un reparto offensivo tra i meno forti del Girone… bomber Vincenzo non può essere la sola soluzione!

Infine in classifica marcatori Alessio Sorriso Oliva (FC Cavalli) mantiene il comando con 9 reti di vantaggio sul temibilissimo Antonio Sosio (Gasac Fidas Amsa); terzi, a suon di poker continuano a viaggiare a braccetto Bartolomeo Scavo (Marygen Hotspur), Super Sapo (Boca Magica), Luca The Hunter Cacciatore (Real BraZZers).

Settimana prossima terzultima di Campionato, con le capolista Gasac Fidas Amsa e FC Cavalli impegnate in match assai differenti, con la prima a giocarsela vs Real BraZZers, con la seconda ad attendere Pescaramanzia; chiudono il programma le non scontate Marygen Hotspur vs Rottamai Five e Italo House vs Boca Magica.

9,

Feb at 10:07 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *