Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 12^giornata Girone H – Over 40 Master calcio a 7

12^giornata Girone H – Over 40 Master calcio a 7

Di ritorno dai Quarti di Finale della Coppa OV40, il Campionato riapre con l’undicesimo successo consecutivo (dodicesimo stagionale) di Real Madrink, a sorpresa travolgente vs Civitas rifila alla terza forza del Girone un perentorio 9-2; in seconda posizione ottima dimostrazione di forza anche da parte di Total Look, alle prese con una formazione non propriamente ideale, batte 5-1 una New Team di contro numericamente affollata.

Non fa male pertanto questa giornata alla formazione più in salute del Campionato Overland, ferma per il turno di riposo, conserva la terza posizione in compagnia delle citate e sconfitte Civitas e New Team.     
Punto tutto sommato d’oro per i reds del Scarpantibus, in campo nello scontro diretto in chiave qualificazione vs Camping Angera, mantiene gli uomini di Emanuele Specchi a debita distanza, per un’ultima sesta posizione seppur traballante, ancora in piedi!

In coda alla classifica importantissimo successo in rimonta di Ottica Pally ai danni di FC Clammand, successo che vale al team di Flash ed ora anche un po’ Zidane Caputo il sorpasso in classifica e un sensibile recupero alla sesta posizione.

C’è spettacolo nel video del match tra FC Clammand e Ottica Pally – clicca e visiona – con i ragazzi di Antonio Amata a vivere colpevolmente delle sole giocate del fuoriclasse Francesco Nucera, con gli ospiti del Pally bravi ancora una volta a non perdere la bussola dopo l’iniziale svantaggio, portandosi poi a casa l’intera posta in palio con meno fatica del previsto.

Tanto Nucera e purtroppo poco Clammand, a segno nel primo tempo con Maurizio Alparone e poi in un finale già deciso con Giuliano Testa, oltre a riconquistare l’ultima posizione, perde uno scontro diretto chiave per rimanere ancora aggrappata alla sesta piazza, traguardo ora decisamente complicatosi!   
In crescita di contro Ottica Pally rimessa dapprima in partita dal remake Champions firmato Flash Francesco Caputo e poi da un’ottima gestione del match impreziosito dai gol di IBRA Diop, Vincenzo Emmanuello e Fabio Pillitteri batte un colpo forte e chiaro entrando in piena lotta sesta posizione con Scarpantibus a 4 pt di distanza!

Team di Stefano Bestetti che contro Camping Angera assapora per non poco il gusto della vittoria ritrovandosi poi un punto in mano tutto sommato di valore; ebbene sì, dopo un primo tempo targato dall’iniziale vantaggio di Andrea Magnani per gli uomini di Capitan Specchi, Scarpantibus rispondeva col pari di Cristian Moldovan e il controsorpasso di Simone Ponzo, un 1-2 durato quasi fino all’ultimo, neutralizzato poco prima dello scadere dal pareggio di Roberto Pioltelli… un 2-2 finale che cristallizza le rispettive posizioni in classifica, rimandando i verdetti Play-Off alle future giornate.

Giornate in cui Camping Angera oltre ad avere quale stimolo prioritario l’inseguimento a Scarpantibus, dovrà fare i conti con uno specchietto retrovisore sempre più invaso dall’ombra di Pally.

Questa dunque la situazione nella seconda parte della classifica, separata da appena 1 pt dal trio al terzo posto, rappresenta tutto sommato la reale divisione dei valori fino ad oggi visti in campo, con Overland, Civitas e New Team nettamente più vicine al livello di vetta rispetto a quanto visto in coda, ree tuttavia di un’incapacità cronica nel giocare da grande anche contro Madrink e/o Total Look.

Chiedere in questa occasione sia a New Team che a Civitas, piegata la prima, abbattuta la seconda, escono entrambe da questa 12^giornata ridimensionate e a ben 20 pt dalla vetta del Girone

Non serve a New Team la sesta rete stagionale di Paolo Carulli, i total black di Mimmo Pedico vincono l’incontro già nel primo tempo con una prestazione ben più ordinata ed efficace. Efficace l’intesa in avanti, di Total Look che manda due volte a segno Silvano Cerizza ed una a testa bomber Pietro Asaro, Daniele Ghelli e Salvatore Tummarello, un 5-1 finale di pura qualità che giustifica in maniera convincente i 15 pt di vantaggio sulla stessa New Team e sul terzo posto in generale.

Poco stimolante appare questo finale di stagione per Total Look, fuori sin da subito dalla Coppa OV 40 e troppo lontana per impensierire la capolista Real Madrink, dimostra tutto sommato di mantenere alta la concentrazione evitando regali e cadute di stile; stimolante oltre misura di contro è il finale che aspetta New Team, ancora con i piedi sul podio non riesce tuttavia ad allontanare una quarta posizione poco utile in vista del Tabellone Play-Off!

Play-Off che Civitas rende ancora affare aperto non solo perché battuta da Real Madrink, bensì perché travolta dalla Capolista… una prestazione che ridimensiona in maniera importante gli uomini di Paolo Altieri sopraffatti in questa giornata in maniera totale. Scompaiono pertanto le reti dello stesso Altieri e del compagno Pier Ugo Giorgini, il Real dilaga con la tripletta di Francesco Lecchi e le doppiette di Dario Bergo, bomber Gian Stefano Pozzoli e di Fabio Regondi.

9-2 il finale, tanto troppo Real e poco, quasi nulla Civitas, classifica che avvicina gli uomini di Alessandro La Spada al record dei record, che mantiene invece Civitas in piena trincea Play-Off.

In classifica marcatori Gian Stefano Pozzoli (Real Madrink) riporta a 10 il vantaggio su Francesco Nucera (FC Clammand), agganciato a quota 19 reti da Pietro Asaro (Total Look).

Settimana prossima ritorno in campo di Overland attesa dal match casalingo vs la diretta rivale Civitas, turno di riposo invece per Real Madrink con l’inseguitrice Total Look attesa dal fanalino di coda FC Clammand; chiudono il programma le incertissime Scarpantibus vs New Team e Ottica Pally vs Camping Angera.

9,

Feb at 10:04 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *