Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 13^giornata Girone A Master calcio a 5

13^giornata Girone A Master calcio a 5

Ci siamo, entriamo ufficialmente nel momento clou della stagione, restano infatti da “giocarsi” dai 12 ai 15 pt (per le squadre giunte a 11 match disputati) e resta ancora viva la lotta per la qualificazione ai Play Off, mentre per la Uefa la pur volitiva Sud Team risulta staccata ora di ben 7 pt. In questo ultimo turno di fatti è S.P.Q.R. a spegnere l’entusiasmo dei ragazzi di Francesco Abbaco superandoli per 6-3 al termine di una sfida altamente equilibrata; nei piani altissimi della classifica non sbagliano I Pensionati (12-2 su Boom Boom) e Real BraZZers (5-2 su un’ottima FC Nola), così come Marygen Hotspur che posta contro l’ostica Boca Magica, ottiene l’intera posta in palio al termine di una gara bellissima (a detta di tutti) vinta all’ultimo respiro per 2-1.

In quel del TC Marconi la capolista I Pensionati pur senza strafare, regola per 12 – 2 una Boom Boom vogliosa, determinata ma ancora in completa emergenza “infermeria” portandosi ad una sola rete dall’incredibile quota di 100 gol realizzati! La sfida registrava in primo luogo l’assenza del super bomber Luca Cacciatore, fermo ai box causa infortunio, dando così spazio ad altri protagonisti, per una volta liberi di poter giocare esaltandosi senza dover assistere lo stesso Luca Cacciatore in ottica ElPicici — clicca e visiona —; si è vista forse la più bella Pensionati della stagione, gioco corale, tutti al centro del progetto con ben quattro marcatori a referto: Luca Mosconi (2), Alessandro Lopresti (3), Alessandro Napolitano (3) e Alessandro Cacciatore (4), quest’ultimo man of the match!

In classifica la formazione di Marco Gallo resta dunque al comando con 3 pt di vantaggio sulla antagonista Real BraZZers, di contro una super incerottata Boom Boom non riesce nel tentativo di evitare una goleada, riuscendo a bucare la rete avversaria con il solo Andrea Cassibba (doppietta); per i ragazzi dell’infortunato bomber Simone Limongelli si registra dunque l’undicesima sconfitta dell’anno giungendo a quota 95 reti subite, un numero impressionante, aggravato dalla presenza in porta di un certo Marco Sangermani, sempre più tra i migliori portieri dell’intero Campionato. Settimana prossima probabile ultima occasione per Boom Boom, l’avversario di turno sarà difatti FC Nola, lontana in classifica appena 3 pt.

Gara decisamente più intensa invece tra Real BraZZers e FC Nola, che davanti alle telecamere di ElFootballTV — clicca e visiona – ci regalano una gara combattuta, giocata nella ripresa a livelli decisamente alti. È il team di Matteo Passoni (all’esordio stagionale e in grado di regalarci alcune giocate di classe se pur ad una velocità modesta) ad aggiudicarsi l’intera posta in palio, nonostante l’assenza del portiere titolare sostituito alla grandissima da Gabriele Baccagli, vincenti risulteranno le reti di Paini e Maniscalco, oltre ovviamente alle 3 perle di un Alessandro Riboldi assolutamente in palla ed incontenibile!

Real BraZZers dunque ancora seconda, in piena zona qualificazione, con FC Nola invece ancora una volta ko (decima sconfitta stagionale), ma per l’ennesima occasione in grado di strappare applausi da avversari e addetti ai lavori… il secondo tempo dei ragazzi di Andrea Locci (sostituto dell’assente Andrea Montissori) è stato infatti disputato alla grandissima, ove Claudio Muratore e capitan Giuseppe Romano oltre a siglare una rete a testa, hanno più volte messo in difficoltà la retroguardia avversaria..  un plauso va comunque anche al resto del team, dallo statuario Massimiliano Procida al tattico Alessandro Bucci a tutti gli altri. Complimenti ragazzi, avete giocato alla pari contro un avversario distante in classifica ben 24 pt… mica poco!!

È Marygen Hotspur vs Boca Magica a vincere il titolo di gara della settimana, una sfida molto attesa e temuta per il peso della posta in palio, giocata da entrambe le compagini a viso aperto e con rispetto reciproco, in cui i valori in campo si sono quanto mai annullati. Al gol del solito stratosferico bomber Davide Saporiti, rispondevano i padroni di casa con le reti della premiata ditta ScavoPinna… un 2-1 quanto mai tirato, ottenuto all’ultimo respiro per 3 pt che cementificano i ragazzi di Cristian Maraglino al terzo posto in classifica sempre più in corsa per la qualificazione ai Play Off.

Cade, per la quarta volta in stagione Boca Magica, uscita comunque dal campo a testa alta per aver a tratti domato un avversario importante, per averlo fatto al termine di una gara giocata con la giusta tensione senza oltrepassare minimamente limiti in altre circostanze varcati.

Serpico e compagni restano dunque a quota 20 pt, un ritardo ora dal terzo posto di ben 6 lunghezze, per un obiettivo Play Off ora più che mai complicato da afferrare; nota positiva è comunque il contemporaneo ko di Sud Team, unico vero avversario per una qualificazione alla Uefa ora più che mai tranquilla!

Concludiamo appunto questo tredicesimo Magazine stagionale con il 6-3 con cui S.P.Q.R. supera una Sud Team capace per davvero di sfiorare il successo, caduta dopo un rigore sbagliato e al termine di una sfida ben giocata fino al solito cronico calo di concentrazione…. Non bastano agli uomini di Francesco Abbaco le marcature di Valentino Scuro e Cristopher Di Marzo, S.P.Q.R. risponde e vince grazie ai gol di Salvatore Lapiccirella, Roberto Cazzola e alle doppiette di Stefano Giarmanà e del rientrante Pietro Nuzzi.

Polemiche al termine del match per l’espulsione comminata a Fabio Campani di Sud Team, una parolina fuori posto forse mal interpretata dal direttore di gara o forse no che costerà allo stesso (il miglior in questa stagione in casa Sud Team) un turno di stop.

Per i ragazzi di Eros Bastoni invece nessun nervosismo, la classifica continua a sorridere con l’obiettivo Play Off sempre a portata di mano, vivo più che mai! Segnaliamo (unica nota negativa) l’assenza di Enzo Cirigliano al quale era stata preparata una doccia conforme alle sue richieste, purtroppo non sfruttata… sarà per la prossima!!!

In classifica marcatori agguanta Luca Cacciatore e con esso la vetta, Davide Saporiti del Boca Magica, giunto anch’egli a quota 50 gol trasformati! Sul podio Bartolomeo Scavo di Marygen Hotspur allunga su Michele Abbati (Quetzal) portandosi a quota 22 reti.

Settimana prossima rientro in campo di Quetzal attesa sul campo di S.P.Q.R., mentre sarà I Pensionati vs Marygen Hotspur il super big-match di giornata! Chiuderanno il programma Boca Magica vs Sud Team e FC Nola vs Boom Boom, ove le due squadri ospiti non potranno far altro che vincere per continuare ad inseguire i propri obiettivi stagionali; turno di riposo per Real BraZZers.

17,

Feb at 3:11 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *