Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 13^giornata Girone D Master calcio a 7

13^giornata Girone D Master calcio a 7

Il Girone D cambia improvvisamente padrone. Dopo diverse settimane di dominio di AllaVivailParroco, la squadra di Avella incappa nella terza sconfitta del 2018 contro una orgogliosa Oxa Team e si vede così superare da Real Barricata che ottiene i tre punti d'ufficio contro Fly Emigrates. Non ne approfitta invece Tettenham, bloccata sul pari da una Carpiano tornata grande e così Toselli e compagni si ritrovano al quarto posto. Tornano finalmente al successo BSG, che sconfigge Spartak Moseca e allunga in chiave quinto posto, e Atletico Milano, che batte a sorpresa Daje e Mortacci e torna a sperare in un posto in Coppa UEFA.

La nuova capolista solitaria si chiama quindi Real Barricata che ottiene i tre punti d'ufficio a causa del forfait di Fly Emigrates e capitalizza al massimo la sconfitta di AllaVivailParroco contro Oxa Team. Entrambe le squadre giungevano al confronto del Mirasole con tantissime assenze, ma a farsi sentire maggiormente sono quelle dei blues che cominciano timorosi e poco convinto contro una rivale che invece è carica e brava a coprire ogni spazio per poi colpire di rimessa, come fa con Russo a metà primo tempo.

A quel punto Avella e compagni si svegliano e prima della pausa trovano un meritato pareggio con Iacovelli, ma per AllaVivailParroco è davvero una serata sfortunata: si infortuna infatti anche il suo motore Capelli e nella ripresa, nel suo momento migliore e poco dopo una clamorosa traversa di Iacovelli, è Oxa a trovare il bersaglio sugli sviluppi di un corner con Ruggia, mentre poco dopo una clamorosa e beffarda autorete di Petta chiude di fatto l'incontro.

A nulla servirà l'incornata di Petta a tempo abbondantemente scaduto, la gara termina 3-2 e Oxa Team si prende così il terzo posto alla vigilia del match con BSG che potrebbe in pratica garantirgli l'accesso ai play-off. AllaVivailParroco paga a caro prezzo le assenze e una condizione di forma rivedibile di alcuni uomini chiave: dietro l'angolo c'è Fly Emigrates e servirà raccogliere le idee per tornare a vincere.

La rivelazione della settimana si chiama Carpiano che dopo una serie di prestazioni sotto tono riesce a stoppare Tettenham, costringendola al secondo pareggio consecutivo. In realtà il team di Toselli comincia come meglio non si potrebbe, passando subito in vantaggio con Santin e poi prendendo il largo grazie a Sergi e Bosco, eppure Carpiano ha il merito di non perdere la calma e così nella seconda parte di primo il team di Luce rientra in partita colpendo con Mangia e Liso. Sono quindi gli Spurs ad andare in confusione e così uno scatenato Salvatore prima pareggia a inizio secondo tempo, quindi ribalta il risultato.

Tettenham però a perdere proprio non ci sta e impatta con Sdraffa, ma non è ancora finita perché c'è ancora spazio per il botta e risposta tra Mutti e Pandolfi che chiude la contesa sul 5-5. È un punto sicuramente meritato per Carpiano che continua a credere fortemente in un posto in Coppa UEFA. Il prossimo impegno del team di Luce è contro Atletico Milano, Big Match – clicca e visiona di giornata, da affrontare con la consapevolezza che qualsiasi traguardo dipende esclusivamente dai propri mezzi. Tettenham si ritrova invece al quarto posto e pare aver perso un po' di certezze: contro Spartak Moseca Toselli e compagni dovranno ripartire di slancio.

BSG ritrova una vittoria che sul campo mancava da metà dicembre piegando Spartak Moseca in un match molto sentito da entrambe le squadre. Il team di Gallo appare decisamente più in palla rispetto alle ultime prestazioni e passa presto in vantaggio grazie a Piccione. Pur senza brillare, Spartak risponde per le rime e ribalta il risultato con Binetti e Cancelliere, ma è un fuoco di paglia, visto che BSG macina gioco e, nonostante qualche errore di troppo sotto porta, prima pareggia grazie a Milone, quindi mette la testa avanti con Moccia e infine prende il largo per merito di Paglionico, ma pochi istanti prima dell'intervallo Cunsolo riporta a contatto i suoi.

La ripresa è decisamente meno scoppiettante, ma ci pensa Paglionico a blindare il risultato e quando Cunsolo mette a segno il 5-4 ormai è troppo tardi. Vince BSG che si ritrova così con un piede in post-season e ora proverà addirittura ad assaltare il quarto posto, a patto però di battere Oxa Team. Spartak Moseca invece non concede il bis dopo la bella prova con Carpiano e avrà bisogno di una grande impresa contro Tettenham per rimanere in corsa per un posto in Coppa UEFA.

Atletico Milano centra infine la terza vittoria stagionale, battendo Daje e Mortacci. Il giusto premio per Sirianni e compagni che nelle ultime settimane avevano messo in mostra una grande crescita. I bianconeri giocano un gran primo tempo, passano subito in vantaggio con Capezzera e allungano con la doppietta di Desimoni. Nella ripresa il team di Ferrara prova a reagire e rientra in partita con la doppietta di Desiderio, ma Saket ristabilisce le distanze.

Tuttavia l'Atletico sembra esaurire la benzina e nel giro di due minuti prima Piras e poi Rossi trovano un incredibile pareggio. Invece la squadra di Sirianni non ci sta e nel finale trionfa grazie alle reti di Saket e Desimoni. La gara termina con un giusto 6-4 in favore di Atletico Milano che si allontana dall'ultimo posto e non abbandona l'idea di una qualificazione in Coppa UEFA, anche se perché adesso davvero bisogna battere Carpiano. Brusca frenata invece per Daje e Mortacci, chiamata ora una grande impresa contro Real Barricata.

Classifica marcatori comanda Savino con 21 reti, ma Rossi a 20 gol è vicinissimo. Con 15 centri troviamo Pandolfi e Cancelliere.

Si apre quindi la caccia al Real Barricata: nel prossimo turno in programma BSG –  Oxa Team, Atletico MilanoCarpiano, Real BarricataDaje e Mortacci, TettenhamSpartak Moseca e Fly EmigratesAllaVivailParroco.

17,

Feb at 3:08 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *