Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 14^giornata Girone C Master Over 40

14^giornata Girone C Master Over 40

Ora ci siamo per davvero! Si conclude tra non poche sorprese la fase a Girone del Master Over 40 stagione 2017-18, un’annata colorata del giallonero di Surreal, con “l’acerrima nemica” Total Look regolata tra andata e ritorno, “messa” però solamente in stand-by, in attesa di rivedersi in non solo una Finale!

Sul gradino del podio, dopo aver pagato in anticipo le difficoltà invece costate caro alle altre in questo finale di stagione, l’Overland di Santo Iellimo e Salvatore Capretti conquista così non solo il titolo di outsider dell’anno, ma anche una qualificazione comoda comoda nei quarti di finale; scivolano dunque quarti i Gunners di Stefano Bertolino, ancora una volta non semplicemente battuti, ma devastati si, da Surreal, un 11-0 finale che, I Don a parte, consegna il titolo di peggior difesa della stagione!

Finale a braccetto invece tra Camping Città di Angera e AC Rambo 1982, formazioni per certi versi molto simili e forse per questo ancora chimicamente non “intime” dopo l’incomprensione avvenuta durante il match di andata, fatale a Lapo Bernardini out causa un bruttissimo infortunio. Calcoli alla mano è il team di Emanuele Specchi a qualificarsi come 5°forza del Girone, aggiudicandosi negli ottavi di finale il match scontato vs I Don.

In coda proprio I Don conquista a malincuore il titolo di Maglia Nera del Girone, giurando di tornare nel breve futuro lasciandosi alle spalle una stagione ricca solamente di infortuni, imprevisti e delusioni; di contro UPGRADE è passata da un inizio di stagione drammaticamente negativo, ad una fase intermedia invece positiva se non galvanizzate, per poi sprofondare in queste ultime uscite senza riuscire neppure a presentare una formazione…

Per quanto concerne il campo, non bastano ai goleador di Surreal la scorpacciata di reti rifilata a Gunners, nel 11-0 finale, targato Ballini, Cascino, De Palo, Licciardello, Principi, R. Spanio (2) e Castaldi (4) nemmeno per quest’ultimo quanto realizzato permette di scavalcare l’ufficialmente Capocannoniere del Girone C Master Over 40 Pietro Asaro di Total Look, capace di realizzare addirittura 27 marcature!

Surreal si congeda dunque incassando il primo Trofeo della stagione, sfonda l’incredibile soglia delle 100 marcature realizzate, si qualifica direttamente in semifinale Play-Off e martedì pv 13.3 si ritroverà contro in Coppa OV40 Gunners, per una semifinale sulla carta già decisa!

Brutta bruttissima batosta morale per i ragazzi di Bertolino, Gunners offre forse la peggior prestazione della stagione finendo letteralmente perforata da tutti o quasi i tirati sferrati dalla capolista Surreal… apparentemente vera e propria manifestazione di inferiorità che nessuno fra gli addetti ai lavori poteva semplicemente immaginare.

Per Gunners la stagione è tuttavia “appena iniziata”, anch’essa al pari delle blasonate Surreal e Total Look, ancora impegnata su più fronti, inizia a “consolarsi” con l’accesso diretto ai quarti di finale Play Off ove attenderà con ogni probabilità  Camping Città di Angera, per poi provare, in Coppa OV40, a far vedere a Ballini e company una versione totalmente differente della Gunners vista in questa giornata di Campionato… missione certo non possibile, ma che se realizzata porterebbe i ragazzi sulla luna!!!

Tornando a ragionare sul tabellone Play-Off affascinante e assolutamente incerta pare essere la sfida negli ottavi di finale tra AC Rambo 1982 e UPGRADE, con la prima leggermente favorita visto quanto fatto vedere nella fase a Girone. Per entrambe tuttavia queste ultime due settimane hanno portato solo delusioni e difficoltà, molti infatti gli imprevisti che hanno portato le due formazioni a consegnare in ben due occasioni la vittoria d’ufficio.

Dall’altra parte del tabellone invece, Camping Città di Angera pur perdendo l’accesso diretto ai quarti di finale, si consola potendo leggere quale avversario agi ottavi I Don, squadra mai come in questa annata sotterrata dagli infortuni. Per Specchi e compagni l’accesso ai quarti di finale pare palesemente già centrato, notizia negativa per gli amanti del calcio romantico, positiva invece poiché permette al team di concentrarsi totalmente anima e corpo alla sfida vs Total Look in Coppa OV40, match sentito in particolar modo da entrambe le compagini!

10,

Mar at 3:09 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *