Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 2^giornata Girone B Master calcio a 5

2^giornata Girone B Master calcio a 5

Apriamo questo Magazine concludendo il racconto della prima giornata; turno completato in questa settimana dal recupero tra SPQR e Gangers 1997; davanti le telecamere di ElFottballTV – clicca e visiona – i ragazzi di Massimiliano Paolillo si presentato alla grandissima mostrandosi freddi e concreti per una SPQR di contro distratta e assai sprecona (4-6 il finale).

Protagonisti anche dell’apertura della seconda giornata, SPQR subiscono il secondo ko di fila in casa dei Made in Limbiate. A seguire gran spettacolo in quel del TC Marconi con Mambo FC a strappare una vittoria all’ultimo secondo contro gli AC Benfiga. Infine, a conclusione di settimana giungono i primi 3 punti anche per InFerro vittoriosa con autorità su Gangers 1997 e la conferma del primo posto in classifica per i FiveCZ Miloti che regolano in un finale match esaltante Pieve Saint Germain.

A Cormano partono forte gli SPQR, nell’occasione capitanati da Lapiccirella, portandosi sul 0-2 nei primi dieci minuti grazie a Pezza e Di Lucca. Dall’11°, però, si segnalano solo reti giallo fluo tutte di marca Made in Limbiate. A cavallo tra primo e secondo tempo è la tripletta di Oriani a ribaltarla e portare i suoi sul 3-2 e nell’ultimo quarto di partita è un assolo Limbiatese con le doppiette di Baudo e Debellis e il sigillo di Apuzzo.

Il Made viaggia dunque a punteggio pieno smascherando senza mezze misure il reale potenziale di un team dall’eccessivo profilo basso tanto sbandierato, ma che pare ora più che mai il favorito non solo per l’accesso alla Top four del Girone, bensì per la vittoria dello stesso…

SPQR di contro deve assolutamente ritrovarsi, decisamente smarrita nel gioco e nelle idee deve velocemente mettere ordine dando valore a quel non banale bagaglio d’esperienze e qualità… doti queste da sempre punti di forza; il tempo non manca, siamo solo all’inizio e possiamo dunque scommettere nel ritorno dei reds di Eros Bastoni!

A Segrate davanti anche le telecamere di ElFootballTV -clicca e visiona-, invece, l’incontro rimane in bilico fino alla fine, AC Benfiga si porta in vantaggio con lo sfortunato autogol di Benaglia che devia in porta il tiro di Aucello. Mambo non resta a guardare e prima della chiusura del primo tempo ribalta il risultato mandando in gol Zampella e Durzini. Un convulso calcio d’angolo al 30° riporta nuovamente in parità la partita con il gol di Di Paola, e quando tutti ormai pensavano che la partita non avesse né vincitori né vinti è la zampata di capitan Durzini a chiudere i giochi sul 3-2 in favore dei padroni di casa.

Mambo FC alza la testa dopo il difficile esordio che li aveva visti sconfitti; il capitano ha dato l’esempio non mollando fino all’ultimo secondo e i suoi lo hanno seguito, la strada è tracciata, la direzione è giusta, bisogna continuare aumentando di intensità!
Benfiga in netta crescita rispetto alla prima uscita – manca ancora un filo di esperienza a questa giovane formazione per riuscire ad impensierire anche le più grandi – visto il dinamismo messo in campo già dal prossimo incontro si potrebbe cancellare il numero 0 nella casella punti in classifica.

Come anticipato i primi tre punti per i ragazzi di Di Salvo meglio noti come InFerro arrivano al Mirasole nella sfida ai Gangers 1997. Primo tempo bello ed equilibrato che si chiude sul 2-2 grazie alle reti di Mundin e Paolillo per i Gangers e Manzillo e autogol di Di Matteo per InFerro. Nella seconda frazione di gioco il pallino passa nelle mani degli ospiti che battono 4 colpi belli pesanti con Esposito, Fossati, Nardelli e il secondo sigillo di giornata per Manzillo; a limitare il passivo di Gangers ci pensa Errico consegnando così il risultato finale di 6-3 agli archivi.

InFerro si risveglia dopo la falsa partenza della prima giornata mettendo a referto molti giocatori diversi, chiaro segnale della qualità degli uomini in rosa che, completando l’amalgama tra “vecchi e nuovi”, possono solo portare eccellenti risultati e iniziare a lottare per le parti nobili della classifica.
Battuta di arresto invece per Gangers 1997 dopo l’ottimo inizio che, però, non ridimensiona il cammino di questa squadra. Aver tenuto testa per tutto il primo tempo ad InFerro ed aver battuto alla prima giornata SPQR non può essere che un eccellente biglietto da visita per il proseguo del campionato.

Contemporaneamente a Cormano, davanti agli operatori di ElFootballTV –clicca e visiona- si presentano i Pieve Sanit Germain e gli FIveCZ Miloti. Tra le file dei ragazzi con la maglia color birra si nota subito la pesante assenza di Diasparra, che tornerà in campo tra 2/3 turni. La partita è bella e ricca di capovolgimenti di fronte ed è super Ranieri a sbloccarla con un preciso tocco a liberare Romano che deve solo spingere la palla in rete 1-0. In pochi minuti i Miloti si portano sul 3-0 con Romano e Ranieri. Salihovic accorcia le distanze e Miloti sprecano moltissimo. Si chiude il primo tempo sul 3-1 con il Pieve in netta crescita. Nel secondo tempo, appunto, i Pieve trovano il pareggio grazie a Maurelli e Memic. Per fortuna dei Miloti a pochi minuti dal termine Maccagni ha “l’occhio della tigre” e porta di nuovo in vantaggio i suoi, Ranieri chiude i conti su ottimo passaggio di Scidà, 5-3 e primo posto confermato per i Miloti.

Pieve ha giocato comunque una ottima prova andando spesso a sbattere contro il portiere avversario ma in campo si è vista una buona organizzazione tecnico tattica ed una eccellente presenza fisica, nonostante questo stop i Pieve regaleranno ancora molte emozioni per giocarsi un posto nel Play-Off
Per i Miloti poco da dire, un leader come Ranieri che fa la differenza in campo, rosa di qualità, uno su tutti Scidà che fa il lavoro sporco in campo e genera decine di occasioni, sembra tutto pronto per dimostrare a tutti che questo sia l’anno buono per loro. 

In classifica marcatori “l’uomo solo al comando” è Max Ranieri a quota 6 gol (leader nella momentanea classifica ElPicici 2019-2020 -clicca e visiona-), tallonato da vicino da Debellis a quota 5; gran gruppone di ben 8 giocatori a quota 3 reti sul terzo gradino del podio.
Infine il prossimo turno vedrà affrontarsi l’AC Benfiga e Il Pieve Saint Germain, SPQR ospiterà Mambo FC, Gangers 1997 se la vedrà con i FiveCZ Miloti e chiuderà la giornata il bel confronto tra InFerro e Made in Limbiate.

9,

Nov at 7:14 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *