Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 2^giornata Girone B Over 30 Master calcio a 7

2^giornata Girone B Over 30 Master calcio a 7

È il campionato delle matricole, visto che dopo due giornate nel Girone B sono tre new entry a occupare i gradini del podio. Su quello più alto c'è All Whites, capace di mandare ko la testa di serie Pippacit. Dietro di lei si piazza Livercool, che non riesce a concedere il bis contro FC 420, e gli Hornets, che impattano contro l'altra favorita Nux. Finisce in parità anche tra Celtic e Milano Sud, al termine di una gara pirotecnica.

A guidare tutta sola la classifica c'è All Whites che dopo aver piegato FC 420 era chiamata alla prova del nove contro una certezza assoluta come Pippacit. Davanti alle telecamere di ElFootballTV – clicca e visiona, Tosoni e compagni superano l'esame a pieni voti. La sfida di Cologno sembra piuttosto complessa per gli ospiti, perché Olivari e compagni in avvio hanno una marcia in più, si portano in vantaggio con la punizione di Amatulli e poi raddoppiano grazie a Tesse, fallendo più volte il colpo del ko. Gli All Whites soffrono, ma non affondano e così prima dell'intervallo Mosca accorcia le distanze, mentre a riacciuffare il risultato a inizio ripresa grazie al colpo sotto di De Bonis.

È nuovamente Pippacit a ritornare avanti, quando Loffredo risolve di prepotenza una mischia in area, eppure a estrarre il coniglio dal cilindro ci pensa Tosoni con una spettacolare rovesciata. Si arriva in volata ed è a questo punto che emerge il maggior cinismo di All Whites che trionfa a colpi di contropiede: Mosca sigla una doppietta, quindi De Bonis mette la ciliegina sulla torta. Finisce 6-3 e i gialloneri si prendono così la vetta solitaria, pronti ora a continuare la loro marcia contro il Celtic. Pippacit resta a secco e ora deve ritrovare la vittoria contro FC 420.

Dopo la prestigiosa vittoria d'esordio contro Nux, Livercool non concede il bis e viene stoppata da FC 420 quando ormai pensava di aver conquistato i tre punti. Dopo meno di un quarto d'ora infatti, i biancorossi sono già sul doppio vantaggio e in controllo della sfida per merito degli acuti di Gabriele e Conselvan, ma a tenere a galla i rossoneri è Colla. Si prosegue sul filo dell'equilibrio fino a quando Piva trova il bersaglio e pare chiudere la sfida, invece negli ultimi cinque minuti arriva la riscossa della squadra di Flena che riapre il discorso con Leva e fissa il 3-3 grazie a Colla. Frena quindi Livercool che nel prossimo turno se la vedrà con Hornets che ora lo appaia in classifica. FC 420 dimostra di essere in palla e di potersela giocare con chiunque: contro Pippacit ci sarà l'assalto anche alla prima vittoria.

I Nux non riescono invece a sbloccarsi e dopo due partite sono ancora a secco di vittorie. A negare la gioia al team di Cirilli sono gli eroici e immortali Hornets che negano il successo ai padroni di casa proprio nelle battute conclusive. Il match, che potete rivedere su ElFootball TV – clicca e visiona, è aperto da una rete da distanza siderale di Bianco, ma poi i grigioneri pareggiano con il rigore di Cirilli e in avvio di ripresa sorpassano grazie al tap-in vincente di Gilardoni. Gli incerottati Nux difendono il vantaggio e sono salvati da Tentardini che para un calcio di rigore, eppure quando restano in 6 per l'espulsione di Cirilli faticano ancora di più, fino a capitolare all'ultimo istante per la sfortunata autorete di Govetto. I padroni di casa pagano un conto salato alla fortuna, ma non potranno più permettersi errori contro Milano Sud. Gli Hornets si dimostrano un osso durissimo, restano imbattuti e si preparano a sfidare Livercool.

Il match più appassionante della settimana è però quello tra Celtic e Milano Sud che termina senza vincitori né vinti ma con infinite emozioni. Sono i biancoverdi a passare immediatamente in vantaggio grazie all'autorete di Spina, ma è solo l'inizio perché Chierchia ribalta il risultato con una doppietta e Papetti e Arnoldi firmano il controsorpasso. In avvio di ripresa è Loreto a pareggiare, mentre tocca a Iadevaia riportare avanti i ragazzi di Manca. Genghini impatta subito e Chierchia sembra consegnare il successo ai biancoverdi. Invece negli ultimi istanti Crucitti fissa il risultato sul 5-5, per un pareggio giusto e che consente a entrambe le compagini di smuovere la classifica. Ora il Celtic se la vedrà con All Whites, mentre Milano Sud affronterà i Nux.

In classifica cannonieri si porta al comando Mosca con 5 reti. Dietro di lui Tesse con 4 gol, mentre Chierchia e Amatulli sono a 3 gol.

Hornets Livercool, Pippacit FC 420, All Whites Celtic e Milano Sud Nux: questo il programma della quinta giornata. Prepariamoci a vederne delle belle.

 

9,

Nov at 7:11 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *