Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 2^giornata Girone C Master calcio a 5

2^giornata Girone C Master calcio a 5

Nella seconda giornata valida per il Girone C calcio a 5, appena conclusa e con una classifica di partenza ancora molto interlocutoria, si sono visti alcuni match importanti che potrebbero avere già messo in chiaro i rapporti di forza all’interno del girone.

Nel primo anticipo di giornata si affrontano Real Maciachini e Terzo Tempo in Cascina: il match è sorprendentemente nervoso e a trovare la rete del vantaggio per Terzo Tempo è l’esperto Bascetta al minuto 17’. Dopo il vantaggio gli ospiti giungono ben presto al quinto fallo e Maciachini prova in tutti i modi a conquistare il tiro libero. La partita è combattutissima ma il fallo non arriva e gli animi si scaldano. Nella ripresa il clima è molto teso e quasi ogni contatto viene contestato.

Tensione che esplode su un fallo subìto dal portiere Beltrami sul quale si scatena un parapiglia generale: espulso l’autore del gol Bascetta (TTC) e ammoniti Frigiola (RM) e Beltrami (TTC). Finale di gara tutto gialloblu, con i padroni di casa che cercano con tutte le forze il pari sfruttando la superiorità numerica: ma TTC resiste all’assalto e con cuore e fortuna riesce a portare a casa l’intera posta in palio con il risultato di 1-0 e a rimanere a punteggio pieno. È possibile rivedere le azioni salienti della partita grazie alle immagini di ElFootballTV  – clicca e visiona –

Seconda partita in calendario che invece vede contrapposte in quel di Cormano, SC Arsenal e Sud Team. I ragazzi di Roberto Russo avevano bisogno di una bella reazione dopo il disastroso esordio e così è: davanti alle telecamere di ElFootballTV – clicca e visiona – partita è bella e combattuta, con tante occasione per parte e finalmente un portiere di ruolo per SC Arsenal. Alla doppietta di uno scatenato Giosa e alle realizzazioni di capitan Guidorizzi e Ventrice per i Gunners, risponde con altrettanti 2 gol e una prestazione da vero leader Francesco Abbaco, a cui si aggiungono le reti dei soliti De Santis e Specchi. Le segnature di De Feo e Camioli fissano il risultato sul 6-4 e regalano la vittoria a Sud Team, mentre SC Arsenal viene nuovamente sconfitta ma può sorridere per i passi da gigante mostrati rispetto alla prima giornata: con una crescita così questa squadra può spaventare chiunque nel girone.

Nell’incontro fra Scappati di Casa e Quetzal, gli ospiti partivano favoriti e la gara è andata secondo copione, anche se a passare in vantaggio sono stati proprio i neroverdi di Capitan Franciosi, con un contropiede rifinito in porta da Marco Mollo alla sua prima realizzazione stagionale. Da quel momento in avanti è stato praticamente un assolo dei Quetzal, che con la tripletta del capitano Amoroso e le doppiette del numero 10 Michele “Belli Capelli” Abbati e Fabio “No Look” Campani rendono vane le speranze di rimonta avversarie. Da segnalare anche la prima marcatura in campionato di Lodetti sempre per Quetzal.

A rendere meno amaro il passivo per Scappati di Casa ci pensano i senatori Fabio Benistà e Ayrton “King” Landeo, ma soprattutto una grande prestazione di Leonardo Landeo fra i pali, sostituito verso il finale di partita da Canino per prendersi i meritati applausi di compagni ed avversari. Al triplice fischio il punteggio recitava 8-3 per i Quetzal. Video della gara disponibile su ElFootballTV – clicca e visiona –

Il posticipo invece è stato il match che ha regalato più gol ed emozioni: Pescaramanzia e Boom Boom, entrambi con un solo punto all’attivo, volevano disperatamente la vittoria in questa seconda giornata. Scontro che parte a mille con il risultato in bilico sul 3-3 dopo pochi minuti di gioco grazie ad una doppietta di un ispirato Santo Sipione e al gol di Veliu per i Delfini, mentre segna ancora “Limo” Limongelli per Boom Boom, insieme a Faccini e Calderone. Sul sintetico di Cormano la partita è scoppiettante e alla rete di Dammacco si contrappone uno sfortunato autogol proprio di Sipione. Alla fine ci pensano i due Di Vietri, Antonio e Carmine, a regalare la vittoria a Pescaramanzia e a rendere vana la seconda rete di Calderone nel finale.

La classifica ora vede Terzo Tempo in Cascina saldamente al comando a punteggio pieno (6), mentre Pescaramanzia, Quetzal e Sud Team inseguono da vicino a quota 4 punti. Ancora fermi a quota 1 troviamo Scappati di Casa, Boom Boom e Real Maciachini. Chiudono la graduatoria i ragazzi di SC Arsenal, al momento a zero punti.

Per quanto riguarda la classifica marcatori a guardare tutti dall’alto è Emanuele Specchi di Sud Team con 6 reti, che precede Luca Ruggieri di Boom Boom a quota 4, entrambi staccati dal nutrito gruppone dei bomber a quota 3.

Nella prossima giornata Boom Boom a caccia dei tre punti contro SC Arsenal, mentre Terzo Tempo in Cascina è attesa dal big match contro Quetzal. Sud Team e Real Maciachini si fronteggeranno a viso aperto, invece gli Scappati di Casa faranno visita a Pescaramanzia in una sfida che potrebbe dirci molto sulle potenzialità delle due squadre.

9,

Nov at 7:13 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *