Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 2^giornata Girone C Over 30 Master calcio a 7

2^giornata Girone C Over 30 Master calcio a 7

Succede a dir poco di tutto nella seconda giornata del Girone C, dove a tentare subito di staccare la concorrenza sono Lokomoloko e Menarost: i primi strapazzano i Vecchi Leoni Arancio, i secondi soffrono ma regolano Delirium Tremens. Prima vittoria per New Fulgor ai danni di Scarsenal, mentre Real Paul prima domina e poi si fa clamorosamente raggiungere da New Team.

Seconda vittoria consecutiva per Lokomoloko, sempre più a suo agio nel ruolo di squadra da battere del Girone C. I gialloblù affrontavano i Vecchi Leoni Arancio, reduci da una bella affermazione per 3-2 su New Team nel recupero della prima giornata, ma il Mangano Team dimostra di voler fare le cose in grande già dalle primissime battute. Pronti via e Loriga spezza subito l'equilibrio e poco dopo è Ceppi a raddoppiare.

Cascella prova a rimettere tutto in discussione, tuttavia ci pensa Malvolti a ristabilire le distanze ed è lo stesso numero 7 a mettere al sicuro il risultato in avvio di ripresa. La gara è definitivamente in discesa per i padroni di casa che arrotondano il punteggio trovando la via del gol ancora con Ceppi e infine con Manuel Mangano che certifica il 6-1 finale. Lokomoloko prende il volo e punta al tris nella sfida con Scarsenal. I Vecchi Leoni Arancio escono ammaccati, ma Caramani e soci sanno di poter essere protagonisti fino alla fine e attendono Real Paul per riscattarsi.

Ad affiancare Lokomoloko in vetta c'è la sorprendente Menarost che dopo Scarsenal si prende lo scalpo pure di una coraggiosa Delirium Tremens. I ragazzi di Bonfanti sono bravi a metterla subito in discesa per merito di Cotugno, mentre spetta a Fiore a raddoppiare. Quando il primo tempo sta per tramontare però Baj rimette in forse l'esito della sfida: Menarost soffre sino a quando Vinci non scaccia i fantasmi che sembrano non tornare dopo la rete di Malberti. I rossoverdi riescono però a resistere agli assalti avversari e a incamerare un prezioso 3-2 che vale la vetta alla vigilia dell'impegno con New Team. La squadra di Zucchelli esce a testa alta, ma ancora senza punti e così contro New Fulgor sarà proibito sbagliare.

Pareggio che ha il sapore di beffa atroce per Real Paul, bloccata negli istanti finali da una eccellente New Team. Eppure la compagine del Presidentissimo Cancilla pare destinata a una serata di relativo relax, perché dopo un avvio sonnolento gli Orange si accendono e sembrano mettere le mani sulla contesa grazie ai centri di Manuppelli, C. Candarella e Vincenzo. Nella ripresa però Real Paul cala sensibilmente ed emerge tutto il carattere di New Team che non ha nessuna intenzione di andare ancora ko. È Garolfi a restituire speranza ai neroverdi che poi rientrano definitivamente in corsa con Mazzocchi.

All'ultimo istante è però un clamoroso abbaglio di De Letteris che di fatto regala a Bottarelli la rete del 3-3. Fa festa il team di Pindilli che ottiene un punto prezioso contro una delle favorite del girone e guarda con fiducia al match con Menarost. Real Paul mastica amaro, ma è pronta a rimboccarsi le maniche per dare vita all'inseguimento alla vetta già dalla prossima settimana, quando sarà impegnata con i Vecchi Leoni Arancio.

Dopo la sconfitta alla prima uscita New Fulgor mostra i muscoli e strappa i tre punti contro Scarsenal, al termine di una sfida incertissima. Dopo una lunga fase di equilibrio, i rossoneri passano grazie al talento di A. Drago e vanno al riposo in vantaggio. La gara si accende a inizio ripresa con il botta e risposta di Freddi ed M. Cabri, ma a togliere le castagne dal fuoco ai ragazzi di Sottile ci pensa nuovamente A. Drago che rende così vano il tentativo di A. Cabri nel finale. Finisce 3-2 e New Fulgor scalda i motori in vista del match con Delirium Tremens, rimastagli indigesta lo scorso anno. Brutto avvio invece per Scarsenal chiamata a una prova di orgoglio contro Lokomoloko.

In classifica cannonieri comanda C. Candarella con 4 reti, precedendo Bottarelli ora a 3 gol.

È già tempo del terzo turno che vede in programma New Fulgor Delirium Tremens, Scarsenal Lokomoloko, Menarost New Team e Real Paul Vecchi Leoni Arancio.

 

9,

Nov at 7:10 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *