Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 2^giornata Girone Elite Master calcio a 5

2^giornata Girone Elite Master calcio a 5

Seconda giornata ed in testa ne resta una sola, ovvero Mona Five, unica a punteggio pieno piega in questo turno niente di meno che Gasac Fidas Amsa infliggendole un severo 6-3, punteggio tuttavia che non rende merito alle numerose occasioni gol create dagli ospiti. Esordio vittorioso invece per l’altra grande assente della prima giornata, una PensionatiFutsal Concept cd che supera con autorità Real BraZZers scesa in campo troppo tardi contro un The Hunter Cacciatore a conquistare (come spesso gli accade) i titoli di prima pagina grazie alle 6 segnature realizzate.

A quota 4 pt, imbattuta quindi, Marygen Hotspur viene fermata sul 3-3 da Mister X Mobilissimo, mentre è dello Sporting United lo spareggio di “bassa classifica” se così vogliamo definirlo vs Plasting United, un successo che riporta i gialloneri di Vins Difilippo in piena corsa Play-Off.

Grande spettacolo davanti le telecamere di ElFootballTV -clicca e visione- con il team di Manuel Posca a suonarle senza mezze misure alla blasonatissima Gasac Fidas Amsa, match disputato sul sintetico del TC Marconi che smaschera in maniera inconfutabile tutto il reale potenziale di Mona Five anche lontano dal PVC amico dell’ICE Caffè di San Donato.

Sono Agosto, Posca (2) e Ciaramella (tripletta) i marcatori degli ospiti che nonostante l’iniziale passivo affondano il team di Mister Lo Presti con un secondo tempo devastante… secondi 22 minuti di gioco in cui Gasac Fidas Amsa ha forse sofferto come mai prima! A poco sono dunque servite le reti di Nardo, Fichera e del talentuoso Nevola, Gasac Fidas Amsa regge l’urto nel solo primo tempo, rivelandosi nella ripresa decisamente lontana da quello squadrone ammirato nelle passate stagioni.

Resta pertanto ferma al palo Gasac Fidas Amsa, mentre contro ogni pronostico Mona Five si ritrova leader nel Girone principe del Calcio a 5 ElFootball.com con un attacco semplicemente stellare, capace di nascondere le non banali lacune sin qui mostrate in fase difensiva.

Perde il treno della capolista Marygen Hotspur, fermata infatti sul pari da una Mobilissimo mai doma capace eccome di soffrire ma senza mai perdere la testa, anzi, in grado di pescare il pari a gara quasi terminata.

Sono tutte del goleador Bartolomeo Scavo le reti dei granata di Cristian Maraglino, mentre tra i nerofuxia di Biagio Fusco è Paolo Angius (man of the match) a buttarla dentro due volte, con CAP Sabbatino a segno anch’egli.

Classifica cortissima, per entrambe, con i granata di Maraglino a perdere la leadership ma non l’imbattibilità, condizione condivisa da Mobilissimo che resta appunto ancora imbattuta all’esordio in E-lite tuttavia ancora troppo vicino ai margini della Top Six.

Telecamere ElFootballTV -clicca e visiona- presenti all’esordio stagionale de I Pensionati-Futsal Concept cd che dopo aver rinviato il match vs Gasac Fidas Amsa si presentano in quel del Comunale di Cormano a contendersi i primi punti del nuovo anno vs gli amici del BraZZers.

Inizia alla grandissima l’avventura dei blues del Piciciclicca e visiona- 2019 Luca Cacciatore, semplicemente devastante nella prima ed ultima parte della sfida, porta a referto ben 6 reti balzando immediatamente ai vertici delle classifiche goleador. La perde subito la gara Real BraZZers che pur giocando male quasi quasi riusciva anche a rientrare in partita… 4-8 il finale, alla magica serata di The Hunter Pensionati vede andare a segno anche Pugno e Colombi, mentre per i verdenero di Passoni sono Fusar Poli e l’ottimo Miele a siglare una doppietta a testa.

Prima uscita e prima vittoria, così quindi la pseudo nuova I Pensionati si presenta al gran pubblico del Calcio a 5, prestazione ottima anche dal punto di vista nervoso in cui si è mandata al tappeto una squadra affatto banale, una Real BraZZers che scivola giù in classifica, conscia che in quella zona dovrà sapersi muovere!

Infine è oltre che severo il punteggio inflitto dallo Sporting United al Plasting Mirò, sfida che i padroni di casa vivono feriti dal negativo esordio stagionale, in cui gli ospiti pagano a caro prezzo ogni singolo errore commesso… tattico ed individuale. È il primo tempo in cui si decidono le sorti di questa gara, con i ragazzi di Mister Larovere incapaci di reagire alle giocate dello UTD pagando un passivo importante che condizionerà inevitabilmente una ripresa ben più viva.

Serata stellare per il leader della classifica marcatori e Picici 2020 -clicca e visiona- Pietro Laudani, a segno con 5 reti  mette quasi in ombra il poker del compagno Fabio Sorice, mentre è il Capitano Vins Difilippo a chiudere il conto a 10 gol; si fermano a 4 quelli messi a segno dai giovani ragazzi del Pres Dodaro, con Alessandro Di Dedda a segno con una tripletta e Pasquale Dodaro a chiudere.

Classifica marcatori come accennato giallonera con Pietro Laudani dello Sporting UTD a quota 8 centri, leader con due lunghezze di vantaggio sulla coppia Scavo (Marygen Hotspur) – Cacciatore (I Pensionati-Futsal Concept cd).

Settimana prossima match casalingo per la capolista Mona Five vs Real BraZZers, pvc dell’ICE Caffè che ospiterà anche il match tra I Pensionati-Futsal Concept cd e Mobilissimo; punti pesanti in palio nelle restanti sfide: Sporting United vs Marygen Hotspur e Plasting Mirò vs Gasac Fidas Amsa.

9,

Nov at 7:15 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *