Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 3^giornata Girone A Master calcio a 5

3^giornata Girone A Master calcio a 5

Terzo turno stagionale che conferma Real BraZZers quale capolista solitaria nonostante l’ottima prova offerta dall’avversario di turno, una Boca Magica che si riscatta a pieni voti sul piano comportamentale, regalandosi e regalandoci una bellissima serata di calcio! Alle spalle dei formidabili ragazzi di Matteo Passoni continua a macinare un gran bel calcio I Pensionati, al secondo successo consecutivo supera per 8 – 6 Quetzal; punti pesanti anche per Marygen Hotspur che batte con gran merito l’ostica Sud Team, mentre S.P.Q.R. si regala una serata “devastante” infliggendo un pesantissimo 10 – 0 a FC Nola.

6 – 5 è dunque il risultato finale di Real BraZZers vs Boca Magica, una partita davvero bella da guardare e certamente da giocare, che ha visto il team dell’assente Pasquale Serpico giocare alla pari contro una formazione di “quelle vere”. Il film del match ha visto le due formazioni sfidarsi a viso aperto, grandi le prestazioni dei due estremi difensori, da una parte Giuseppe Calì sostituiva alla grandissima il titolare Serpico compiendo parate tanto importanti quanto spettacolari, dall’altra Stefano Cesana concludeva la propria serata con la bellezza di due tiri liberi parati e molto molto altro!

Nel mezzo del campo sono molti i protagonisti che a tratti hanno stupito, rabbiose le discese sulla fascia di Maniscalco (doppietta), preziosa l’intelligenza tattica di Pezzella (doppietta), così come sono risultati determinanti Baccagli e Riboldi autori di una rete a testa. Nelle file del Boca Magica solita serata di qualità e quantità per Binacchi (1 gol), bene anche gli altri marcatori, Ciampini e Fabio Calì, quest’ultimo autore di un vero e proprio eurogol che potrete gustare nella sintesi del match su ElFootballTV –clicca e visiona-; dolce amara è invece la prestazione del bomber Davide Saporiti, certamente fuoriclasse del Boca, protagonista di due reti e tante tantissime giocate deliziose, ma colpevole di ben due tiri liberi falliti!

Non bastano invece a Quetzal le triplette dei gioiellini Abbati e Lodetti, I Pensionati ne fa 8 e la classifica dei ragazzi di Gianluca Rossi risulta la fotocopia di settimana scorsa con “l’aggravante”  di vedere proprio I Pensionati scappar via, con questo scontro diretto “portato a casa”; Quetzal tutto sommato, nonostante questo secondo ko stagionale, ha dimostrato di poter eccome reggere il confronto contro un team oramai dichiaratamente in lizza per uno dei tre posti play off, una certezza questa e non una semplice consolazione.

Di contro la formazione del portierone Marco Gallo conferma tutte le bellissime parole spese su di essi, giocando un altro importante match con grande qualità sotto tutti i punti di vista. Oltre alle reti di Cacciatore e Napolitano, si regalano pallone e titolo di man of the match Alessandro Lopresti e Daniele Pugno, entrambi autori di una tripletta. In classifica, se Quetzal resta inchiodata a quota 3 pt, I Pensionati salgono a 6, in piena corsa play-off, senza dimenticare il recupero vs S.P.Q.R. che si giocherà ai primi di dicembre.

Importante, importantissimo è anche il successo dei ragazzi di Christian Maraglino, una Marygen Hotspur che supera un avversario sulla carta diretto come Sud Team, al termine di una gara ben giocata in cui, almeno in questa sfida d’andata, il valore del team è parso superiore a quello dell’avversario. Determinanti ai fini del risultato sono le doppiette di Bartolomeo Scavo e di Lorenzo Esposito, mentre è Mattia Pinna il man of the match autore di una tripletta.

Marygen Hotspur vola dunque a quota 6 pt, punteggio pieno, seconda miglior difesa del Girone, mentre i verde-bianco di Francesco Abbaco si ritrovano al momento appesi al trenino Coppa Uefa, fermi a quota 3 pt con la peggior difesa del raggruppamento, rea di ver subito già la bellezza di 19 reti. Ebbene si, Sud Team ha ben chiare le idee e se si vorrà raggiungere la qualificazione (che si PlayOff o Coppa Uefa) si dovrà necessariamente “sistemare” e ordinare l’aspetto difensivo, reparto che non può vivere solo ed esclusivamente sulle spalle di Fabio Campani, giocatore troppo indispensabile anche nell’impostazione del gioco; è proprio Campani, ancora una volta a risultare il migliore dei suoi, autore di una doppietta tiene in piedi una squadra ancora una volta troppo disordinata. Segnaliamo anche, quali marcatori del match, Francesco Abbaco e Cristopher Di Marzo.

Concludiamo questo Magazine con l’ultima sfida andata in scena, un vero e proprio show di S.P.Q.R. che lascia senza respiro la malcapitata FC Nola con un secco e prepotente 10 – 0! Poco possiamo aggiungere a quanto il risultato già dica, ma possiamo eccome complimentarci con i ragazzi di Salvatore Lapiccirella capaci di dimostrarsi forti e letali contro una “piccola”, ben consci quindi del Campionato che li aspetta, ovvero da protagonisti! Segnaliamo la rete di Giarmanà, le doppiette di Presidente Bastoni, Impalà e bomber Nuzzi, mentre si porta a casa il pallone Enzo Cirigliano protagonista di una tripletta.

Molto bene quindi S.P.Q.R., nuovamente nel treno qualificazione, lascia invece FC Nola sola nei bassifondi della classifica ferma a quota 0 pt con una differenza reti decisamente penalizzante di – 15.       
Il Campionato di Montissori e compagni certamente risulta differente da quello che può essere per le teste di serie del Girone, si dovrà assolutamente combattere per evitare la Maglia Nera con Boom Boom quale diretto avversario e provare, perché no, a trovare punti preziosi per rimanere in corsa almeno per il 5° posto.

In classifica marcatori domina, guardando tutti dall’alto verso il basso il bomber del Boca Davide Saporiti, leader con ben 11 reti, cinque più dell’immediato inseguitore Fabio Campani di Sud Team; in terza posizione, con 5 reti troviamo invece Massimiliano Maniscalco di Real BraZZers.

Settimana prossima turno di riposo per Quetzal, mentre Boom Boom tornerà in campo attesa dalla delicatissima trasferta in casa de I Pensionati; interessanti e sulla carta estremamente equilibrate risultano le sfide Boca Magica vs Marygen Hotspur e S.P.Q.R. vs Sud Team, vero e proprio testa coda, nonché Special Big Match della settimana –clicca e visiona- sarà invece FC Nola vs Real BraZZers.

18,

Nov at 3:11 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *