Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 3^giornata Girone B – Over 30 Master calcio a 7

3^giornata Girone B – Over 30 Master calcio a 7

La fuga di New Fulgor continua. Sono i rossoneri la squadra del momento nel Girone Over 30 e non solo, perché la corsa del Drago Team non conosce soste come dimostra il terzo successo consecutivo contro quegli All Blues che erano i più immediati inseguitori. Dietro di lei si fanno sotto Aulin Soccer e Lokomoloko, con i primi battono nel finale i Vecchi Leoni Arancio e i secondi che si aggiudicano la sfida con Marchigiana e aprono ufficialmente la piccola crisi di Compagnoni e soci. Finisce nelle zone nobili pure Delirium Tremens che stende Real Paul.

Neppure i sorprendenti All Blues riescono quindi a mettersi di traverso a New Fulgor che vince ancora e resta in vetta a punteggio pieno al termine di quello che era a tutti gli effetti il big match della settimana e che potete rivedere su ElFootballTV – clicca e visiona. Un big match che riserva fuochi d'artificio da subito, perché le due squadre non fanno calcoli e così al gol iniziale di Marchetti replica immediatamente Martinelli a coronamento di una bella azione corale. Sono però i rossoneri a fare la partita e a riportarsi presto in vantaggio con A. Drago per poi allungare grazie alla rasoiata di P. Drago, mentre all'alba del secondo tempo è una girata di Pastori che pare mettere la gara in ghiaccio.

Gli All Blues provano a rifarsi sotto e ci riescono grazie a Miglietta, il migliore dei suoi, e rientrano completamente in partita quando Loprieno fa centro dalla distanza. New Fulgor suda freddo, ma a toglierla dall'impasse ci pensano Marchetti e A. Drago e a quel punto i padroni di casa non ha più la forza di reagire. Gli ospiti possono quindi dilagare con la doppietta di Cosi, inframmezzata solo dall'acuto del cugino d'arte Zaza. Termina 8-4 e New Fulgor continua a volare nell'attesa di affrontare Real Paul. All Blues fallisce invece l'esame di maturità, ma resta squadra solida e potrà rifarsi in un'altra attesa prova del nove, quella con Lokomoloko.

Ed è proprio Lokomoloko a firmare il colpaccio della settimana infliggendo la seconda sconfitta consecutiva alla grande favorita Marchigiana. I gialloblù cominciano bene e si portano in vantaggio con Loriga, ma vengono subito raggiunti e superati dall'ex Picici Ponzio –clicca e visiona– e da Ferrari. Proprio negli ultimi istanti della ripresa arriva però il pari di Mangano, una botta che Marchigiana sente forte, perché in avvio di ripresa la doppietta di Malvolti consente al team di D'Addabbo di ipotecare il successo. Gonçalves dimezza immediatamente lo svantaggio, ma il risultato non muterà più. Lokomoloko può fare festa per il 4-3 finale che ne certifica le ambizioni dei playoff prima della sfida con la diretta concorrente All Blues. Scivola in basso in classifica una Marchigiana che dopo la fantastica partenza fatica a ritrovarsi e che contro Vecchi Leoni Arancio non potrà più sbagliare.

Vittoria al cardiopalma quella ottenuta da Aulin Soccer ai danni dei Vecchi Leoni Arancio, strappata quando il pareggio sembrava ormai realtà. Sono gli Orange nel primo tempo a portarsi due volte in vantaggio, ma le reti di Bonomo e Bo sono annullate da una sfortunata autorete di Rocchetto e da Di Bella. È proprio Di Bella a inizio ripresa a portare avanti la squadra di Ferrara, ma il copione si ripete a parti inverse e a impattare è Cascella. Aulin Soccer non patisce però il colpo e torna a condurre grazie a Saggiomo e pare poter condurre in porto la sfida, ma viene raggiunta allo scadere da Scanzano. Dopo un lungo botta e risposta il pareggio sarebbe dunque la conclusione più logica, ma il cuore dei padroni di casa è immenso e a un amen dal triplice fischio Saggiomo mette a segno il 5-4 finale. Un successo sofferto dunque, ma di capitale importanza quello ottenuto da Aulin Soccer che si ritrovano ora al secondo posto senza nessuna intenzione di fermarsi. Ferrara e compagni sono attesi da Delirium Tremens, mentre gli sfortunati Vecchi Leoni Arancio se la vedranno con Marchigiana.

Chiudiamo con l'affermazione di Delirium Tremens che piega Real Paul e irrompe così in piena zona playoff. La sfida di Cologno Monzese, che potete rivedere su ElFootballTV – clicca e visiona, è tutta in equilibrio nella prima frazione, ma cambia volto nella ripresa quando Di Nardo sale e in cattedra e fa centro per due volte dalla distanza. Nel recupero è Scarpa a completare l'opera in contropiede, fissando il punteggio sul definitivo 3-0. Per il team di Zucchelli è il secondo risultato utile consecutivo, ma per sognare in grande bisognerà vincere contro Aulin Soccer. Il calendario non sorride invece a Real Paul che nel prossimo incontro se la vedrà con la capolista New Fulgor. Agli Orange servirà quindi un'impresa. 

Sono Ferrari e Marchetti a guidare la classifica marcatori con 5 reti. Di Nardo, Miglietta e Pastori inseguono a 4 gol.

Si sta quindi per alzare il sipario sulla quarta giornata che vede in programma New Fulgor – Real Paul, Vecchi Leoni Arancio – Marchigiana, Lokomoloko – All Blues e Delirium Tremens – Aulin Soccer.

17,

Nov at 1:10 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *