Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 3^giornata Girone E-lite Primavera calcio a 5

3^giornata Girone E-lite Primavera calcio a 5

Superata la metà della regular season si accorciano e non poco le distanze nella massima Serie del Calcio a 5 ElFootball.com, con Gasac Fidas Amsa ed Edilizia Vassallo Five entrambe vittoriose a riconquistare la vetta del Girone E-lite a discapito di FC Cavalli che fermata sul 5 pari in casa di Tropa d’Elite si vede ora sul terzo gradino del podio.

È battuta Marygen Hotspur, 3-5 vs Gasac e quinta piazza al pari di Tropa d’Elite con le due ora a 4 pt di vantaggio sull’unica posizione non valida per i Play-Off occupata sempre da Bayer Le Verdure, team protagonista di una super partitona e quindi tutt’altro che spacciato!

Sono le telecamere di ElFootballTV –clicca e visiona— ad immortalare l’ottima prestazione dei reds di Cristopher Vinciprova a rendere eccome difficile la serata ai ragazzi dell’assente Capitan Omar Russomanno; non parte nel migliore dei modi questa 3^giornata per il Bayer, privo per un tempo di ben due giocatori, affronta i Campioni in carica gettando sul sintetico del CS di Bollate tutte le energie presenti in corpo, lasciando tuttavia ben collegato il cervello, evitando così un crollo alla Marygen

La partita vedrà Gasac Fidas Amsa portarsi in vantaggio, restarci fino al triplice fischio finale, passando tuttavia un quartodorino mica male, quando a metà della ripresa il Bayer sembrava per davvero poter firmare un incredibile colpaccio! Ci vanno vicino, davvero vicino gli ospiti, in rete con Piazza e due volte a testa con Moscarelli e Vaiano (quest’ultimo a mani basse il migliore in campo!) restano attaccati alla grande Gasac anche grazie alle solite super parate del fenomenale Samuel Vinciprova.

Non steccano tuttavia l’appuntamento i ragazzi di Mister Lo Presti e alla fine le reti di Donnarumma, Iosca, Nicolas Sosio e soprattutto il poker di Antonio Sosio valgano il secondo successo stagionale ed un piazzamento in classifica da leader; per il Bayer, prestazione a parte, la classifica è di quelle da paura, con i ragazzi ora costretti a vincere a tutti i costi per non essere matematicamente assegnati al Tabellone Europa League.

Nelle altre due partite, altre due pre-Finali, si registra come detto la vittoria di Edilizia Vassallo Five su Marygen Hotspur ed il pari champagne tra le amiche/nemiche Tropa d’E-lite e FC Cavalli
In quel di Cormano è pesante l’assenza per infortunio di Biagio director Ciavarella, out fino al termine della stagione, lascia la difesa amaranto orfana di un pezzo da 90 e le 5 reti con cui i Vassallo boys si aggiudicano la sfida in parte lo testimoniano; rete di Alabisio, doppietta per Grecchi e The Hunter Cacciatore, 5 colpi sferrati tutti in 30 minuti a rendere vana la doppietta del mai domo Scavo, divenuta tripletta poco prima del triplice fischio finale.

6 pt quindi per Ediliza Vassallo Five, Play-Off matematici ed un vantaggio non trascurabile sulla 5^ piazza da poter gestire “con la calcolatrice” … per i ragazzi di Cristian Maraglino sconfitta che tutto sommato può starci, in cui si è pagata la prima senza director Ciavarella senza affondare!

Parte meglio FC Cavalli, protagonista di un avvio match a tratti devastante, esce tuttavia dallo Sporting Mirasole senza vincere, merito oltre che della classe, della non banale esperienza di Tropa d’Elite capace di riacciuffare la gara al termine di un secondo tempo di livello, gran livello!

Non bastano pertanto agli ospiti la doppietta di Sorriso Oliva e le reti di Esposito, Antonazzo e Grossale, il team di Gennaro D’Alessandro rialza la testa con il centro di Agosto e le doppiette di Di Noia e dello special one Manuel Posca.    
Un punto a testa per le due super potenze con FC Cavalli a vedersi superare da Gasac Fidas Amsa e Vassallo Five, con Tropa a rimanere ancora distante dalla vetta ma nel pieno del divertimento…

In classifica cannonieri The Hunter Cacciatore (Edilizia Vassallo Five) resta leader con però Antonio Sosio (Gasac Fidas Amsa) ad una sola lunghezza; a quota 8 reti agguanta il terzo gradino del podio Bartolomeo Scavo (Marygen Hotspur).

Settimana prossima sfida da spalle al muro per Bayer Le Verdure, costretta a battere niente di meno FC Cavalli; pre-Finali quelle fra Gasac Fidas Amsa e Vassallo Fife e tra Tropa d’Elite e Marygen Hotspur.

8,

Giu at 7:15 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *