Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 3^giornata Girone L – Over 40 Primavera calcio a 7

3^giornata Girone L – Over 40 Primavera calcio a 7

Terza di Campionato Primavera e come in molti avevano ampiamente pronosticato, in vetta al Girone Over 40 troviamo un terzetto di formazioni oltre che imbattute, a punteggio pieno. Ciò che va però doverosamente precisato è la presenza un po’ a sorpresa ma con gran merito di Camping Angera ad occupare lo spazio lasciato vacante dalla super delusione Real Madrink.

Ebbene sì, anche il secondo attesissimo confronto vs Plasting viene steccato alla grande dai ragazzi di Perretta, messi sotto pesantemente per 13-3 dal team di Giampiero Dodaro; 9 pt pieni pieni anche per Surreal che rifila un mortificante 8-2 a Molinazzo Old Style, cosi some per la gagliarda Angera vittoriosa per 2-0 su Civitas.

In piena lotta Top Six pesantissimi i successi di Scarpantibus, sul campo di Mastro Viaggiatore, e di Overland Investigazioni vs Taxi Team 85, punti semplicemente vitali che infiammano la seconda parte della graduatoria.

Non c’è stata davvero partita tra Real Madrink e Plasting, con gli ospiti a sparare a raffica, mandando per ben 5 volte a segno il dirompente Campanella, 2 Adobati, Asaro e Calandra, una anche Buscema e Kojic, contro i soli colpi di Perretta, Manicone e Gruttadauria per il Real.

È dunque ufficialmente crisi per Madrink, al terzo sono ko consecutivo si ritrova ultimo con una differenza reti al quanto critica… condizione così differente da ciò che ormai dobbiamo considerare il passato…                  
Senza pietà dunque Plasting, in campo per vincere anzi stravincere, si mantiene saldamente al comando della classifica, leader anche nella graduatoria degli attacchi!

Se Plasting brilla per il proprio reparto offensivo, l’incredibile Camping Angera primeggia tra le difese, risultando di gran lungala migliore con appena 2 reti incassate.             
È decisamente sul pezzo Angera in questa Primavera, determinata a non sbagliare ciò che non deve sbagliare, ottimizza sin qui in maniera totale un benevolo calendario centrando il terzo successo consecutivo, , il primo non ripreso dalle telecamere di ElFootballTV –clicca e visiona—

Sono Giuseppe Di Franco e Capitan Emanuele Specchi a sbancare la concorrenza di una comunque non male Civitas, un 2-0 dal sapore antico, a dimostrazione di una partita altamente equilibrata tra due protagoniste tecnicamente molto vicine.           
Se Camping Angera gode per aver quasi archiviato l’affare Top Six, il team di Paolo Altieri pur offrendo una prestazione niente male, lascia sul campo il secondo scontro diretto della stagione, restando completamente impantanata nella bagarre di centroclassifica.

8-2 così Surreal supera senza dare alcun segnale anche solo di fatica, Molinazzo Old Style, sfida in cui Vitali partecipa con un poker, Roberto Spanio con una doppietta e Paini e Baccagli con un centro a testa.        
Dall’altra parte servono solo per le statistiche le reti di Cassiano e Panizza, match da dimenticare, disputato ancora una volta con l’ennesima formazione diversa a far ammattire il volenteroso e competitivo Max Carnevali.

Surreal dunque a vele spiegate verso il confronto diretto vs Plasting in programma il prossimo 10 giugno, mentre per i reds del Molinazzo si complica sensibilmente l’obiettivo Play-Off con ben 4 rivali semplicemente addosso!

Come detto pesantissimi i successi ottenuti da Overland Investigazioni e Scarpantibus, entrambe al primo successo stagionale superano diretti concorrenti alla Top Six.    
Con 4 pt sono i ragazzi di Ciccio Vaccariello a godersi un piazzamento in classifica a ridosso del terzetto di testa, merito in gran parte delle tripletta di Francavilla, doppietta di Grassini e dei centri di Moldovan e Criscio, 8 veri e propri cazzottoni che mandano al tappeto Mastro Viaggiatore in grado di reagire col solo centro di Rombolà.

Se Scarpantibus può per almeno una settimana respirare aria di gran quota, il team di Spreafico resta agganciato in maniera ermetica all’ultima posizione portando a 25 le reti ad oggi subite, dato severo che però sparisce se paragonato a quello del reparto offensivo, a nostro avviso vero tallone d’Achille del team.

3 sono invece i pt in classifica di Overland Investigazioni, al primo successo della stagione primaverile, supera grazie ad un secondo tempo di livello Taxi Team 85; un 4-2 targato dalle reti di Spadoni, Mafficini, Alexandru e Piazzi che permette alla formazione di Capitan Iellimo di rialzare la testa ed iniziare realmente questo Campionato Primavera.

Se Overland emerge dalla crisi, ci entra a pieno titolo il team di Franco Guerriero, al secondo ko in Campionato, pur portando a referto lo stesso Guerriero oltre a Lamazzi, crolla nella ripresa evidenziando il solito ormai cronico crollo nervoso.
Top Six dunque affollatissima, per una 4^giornata che vedrà ancor di più punti pesanti in palio: Civitas vs Real Madrink, Plasting vs Taxi Team 85, Surreal vs Scarpantibus, Molinazzo Old Style vs Mastro Viaggiatore e Camping Angera vs Overland Investigazioni.

Infine uno sguardo alla classifica bomber, con Roberto Spanio di Surreal a guidare il gruppo con 3 reti di vantaggio sul compagno Davide Vitali e 4 sulla coppia targata Plasting TummarelloCampanella.

Staff ElFootball.com

1,

Giu at 7:06 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *