Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 4^giornata Girone I Primavera calcio a 7

4^giornata Girone I Primavera calcio a 7

Game, Set, Match: Immobiliare Luxury manda fragorosamente al tappeto Cucinissima nel super big match della quarta giornata e si ritrova da sola al comando nonostante la partita in meno rispetto alle concorrenti. Se non è dittatura assoluta questa, poco ci manca. Dietro di lei però l’equilibrio è assoluto, perché The Real Vastano viene raggiunta all’ultimo istante da WC Geriatria, mentre risalgono la corrente Inferro e Aulin Soccer, che hanno la meglio rispettivamente contro Ypsilon e Nika.

Doveva essere il match incaricato di decretare la vera padrona del Girone I e il tanto atteso verdetto è arrivato in maniera piuttosto chiara. Immobiliare Luxury strapazza Cucinissima nello scontro diretto e la sorpassa in vetta, malgrado il team di Cardamone abbia una partita in meno rispetto alle più quotate rivali. I biancocelesti infatti dominano una gara che potete rivedere su ElFootballTV – clicca e visiona – e che prometteva un’incertezza durata in realtà solo una manciata di minuti. Sono infatti i gialloneri a passare in vantaggio dopo pochi secondi, quando Fusco con un lob dalla lunghissima distanza punisce una distrazione del portiere avversario, ma il vantaggio di Sabbatino e compagni dura giusto un sospiro, perché una zampata di S. Carioni rimette il punteggio in parità immediatamente e subito dopo Morvillo incorna in rete indisturbato ribaltando il risultato.

Cucinissima accusa il colpo, mentre Immobiliare Luxury si esalta e non si ferma più, trovando il bersaglio grazie a L. Carioni dalla distanza. Sono Fugazza e Chierchia ad arrotondare prima dell’intervallo, rendendo una formalità la ripresa. I padroni di casa però non si accontentano, vanno ancora a segno con L. Carioni e nonostante Sabbatino accorci le distanze dal dischetto i biancocelesti amministrano l’abbondante vantaggio fino alle battute finali, quando Chierchia realizza il definitivo 7-2. Vola alto quindi Immobiliare Luxury che non vuole ora mollare la presa e si prepara a sfidare quella Ypsilon che nel Master era stata in grado di metterla in difficoltà. Cucinissima dopo l’inizio sfolgorante sembra essersi un po’ inceppata: i gialloneri proveranno a ripartire dalla sfida con Inferro, una rivale che Sabbatino e compagni conoscono bene.

Se Immobiliare Luxury è prima da sola il merito è anche di WC Geriatria che in piena Zona Cesarini frena The Real Vastano. I biancoverdi si ritrovano infatti a inseguire per larghi tratti di gara, ma quando i tre punti sembrano ormai in saccoccia arriva il colpo di scena e la beffa atroce per gli uomini di Nobile. Sono gli ospiti a portarsi in vantaggio con Suarato, mentre il pareggio arriva dagli undici metri grazie a Grallinu. È lo stesso numero 7 a ribaltare il risultato nella ripresa e a dare vita a un emozionante botta e risposta: nel giro di tre minuti infatti Dersi pareggia, Zamagni riporta avanti i gialloblu e Spinelli impatta ancora. Quando mancano sessanta secondi alla fine a colpire è Dersi che sembra dare la vittoria a The Real Vastano, invece in pieno recupero segna Binetti e la sfida si chiude sul 4-4.

I biancoverdi non approfittano quindi della sfida tra le altre due sue rivali e si ritrova seconda alla vigilia del match con Aulin Soccer. WC Geriatria si conferma al livello delle big del campionato ma fatica a trovare continuità e così Binetti e soci non potranno sbagliare contro Pescaramanzia.

Il turno di riposo serve a Inferro che mostra i muscoli e manda al tappeto Ypsilon con un’eccellente prova di forza. I rosanero non hanno vita facile nel primo tempo, perché passano in vantaggio con De Santis ma vengono immediatamente raggiunti da Buonacasa e solo dopo la rete di Zasa le cose diventano decisamente più facili. Nella ripresa arriva l’allungo firmato da Manzillo e a quel punto Cantoni e compagni si arrendono prestando il fianco alle avanzate dei rivali che dilagano grazie a De Santis, Valenti e Di Salvo. Imbrosciano e compagni festeggiano il 6-1 finale e risalgono al quarto posto e ora sono attesi alla prova del nove, il match con Cucinissima. Ypsilon fatica a trovare continuità e per rimanere attaccati al treno playoff dovranno fare una grande impresa contro Immobiliare Luxury.

Sfida decisamente ricca di gol quella tra Aulin Soccer e Nika, che vede trionfare il team di Ferrara capace così di rilanciarsi in classifica. Sembra una serata tranquilla per gli Orange che dopo un quarto d’ora sono già avanti di tre reti grazie alle reti di Biraghi, Ferrara e Cassetta, invece il team di Palmisano riesce a rientrare in corsa prima dell’intervallo con Senesi e Trovisi. Nella ripresa continua lo scambio senza esclusione di colpi, perché a Logoluso risponde prima Trovisi e poi Giangiacomo, ma alla lunga i gialloneri non riescono più a replicare e i padroni di casa scappano così via con Ferrara e Biraghi.

L’ultimo acuto per Nika è di Colla, ma nel finale Biraghi e Di Bella trovano ancora la via del gol per il 9-5 finale. È una boccata d’ossigeno per Aulin Soccer che si riporta così in zona playoff e che cercherà conferme contro The Real Vastano. Turno di riposo invece per Nika.

In classifica cannonieri domanda Sabbatino con 9 reti. Dietro di lui con 6 gol ci sono Biraghi e Aliazzo.

Ad attenderci per la quinta giornata altri quattro sfide imperdibili come Cucinissima Inferro, Pescaramanzia WC Geriatria, Immobiliare Luxury Ypsilon e The Real Vastano Aulin Soccer.

8,

Giu at 7:07 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *