Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 7^giornata Girone B Master calcio a 5

7^giornata Girone B Master calcio a 5

E siamo arrivati al giro di boa, Gasac Fidas Amsa si laurea campione d’inverno superando la temibilissima Atletico Pioltello e approfittando della super prestazione con la quale la Fc Cavalli del cannibale Oliva si libera di un’appesantita Italo House, rientrata dalle ferie a corto di idee ed in ritardo di condizione fisica. Alle spalle delle quattro grandi troviamo in netto miglioramento la E-Team vincente contro la B&G e poco più dietro la Mucchio Selvaggio trionfante contro Terzo Tempo.

Nell’ultima del girone di andata il calendario regalava degli intrecci a dir poco entusiasmanti, le quattro grandi venivano messe l’una di fronte all’altra per la resa dei conti. La Gasac di Omar Russomanno dopo la sconfitta di misura nello scontro diretto con Italo House, affrontava la temibilissima Atletico Pioltello nella sfida che sarebbe valsa la probabile corona invernale. Partita molto bella ed avvincente, i biancorossi partono forte trovando il vantaggio al quarto minuto, il gol scuote Gasac che reagisce e nel giro di poco si porta sul 3 a 1.

Il match è combattutissimo ed a tratti nervoso, l’alta posta in palio mette i due team nella condizione di spingere ma senza rischiare troppo, il gioco si svolge prevalentemente a centrocampo ma la maggiore concretezza sotto porta di Gasac, porta i tre punti e la corona di regina d’inverno alla squadra guidata da mister Lo Presti. Atletico Pioltello gioca una signora gara, la poca fortuna e la poca concretezza hanno fatto si che si materializzasse questa sconfitta che fa scivolare Losindaco e compagni in quarta posizione. Tre doppiette totali, una, quella biancorossa porta la firma di Angius, mentre le altre due, sponda Gasac, portano le firme di Donnarumma e Sosio, Antonio Fichera sigilla il tutto con la sua rete. Termina 5 a 2, Gasac Campione d’inverno.

L’altra gara ad alta tensione vedeva la ormai ex capolista Italo House al cospetto di una Fc Cavalli reduce da due vittorie consecutive. Il primo quarto d’ora di gara regalava un sostanziale equilibrio, dove i due team si rincorrevano nel risultato equivalendosi nel gioco e nelle occasioni, poi momentaneo black out di Italo House che da quattro errori regalava il quadruplo vantaggio agli avversari. Il secondo tempo era la trama del larghissimo risultato con cui la Fc Cavalli si sbarazzava degli avversari, Rufoni, Caprio, Furnò ed un triplo Magi fungevano da contorno dell’abbondante cena della cui il cannibale Oliva, con ingordigia consumava senza lasciare neanche per strada una semplice mollica.

Pazzesco, non sappiamo più come definire questo atleta che nel corso degli anni ha dimostrato di non aver raggiunto ancora l’apice delle sue potenzialità, migliora di giorno in giorno, di mese in mese, di anno in anno. Dieci reti segnate ad Italo House equivalgono almeno al doppio, un cecchino infallibile al quale non si può che fare solo i legittimi complimenti. Italo inciampa in una prestazione poco consona al proprio stile di gioco, Leone e company non riescono a prendere le misure da una squadra che scende in campo con motivazioni largamente superiori, dovrà rimettersi al più presto in carreggiata per non perdere il contatto con la vetta della classifica, le prossime gare di sicuro non saranno proibitive. In rete per Italo House D’Angelo Roberto e doppiette di Leone, Centrangolo, D’Angelo Michele.

In forte ascesa troviamo la E-Team di Massimo Alanza che sull’asse Brunetti Vitale, sembra non volerne sapere di arrestare la sua corsa verso l’unico posto attualmente disponibile per la Coppa UEFA. Messa contro la B&G Imprima di Fabio Cavò, i ragazzi di Alanza non deludono le aspettative rispettando i pronostici. Gara ben giocata e ben controllata sin dai minuti iniziali, dove la B&G rispondeva egregiamente agli attacchi dei giallo fluo. Tuttavia la mente Brunetti ed il braccio, anzi in questo caso il piede, Vitale, concretizzavano al meglio le palle goal costruite. Fabio Simone nonostante la tripletta, sbaglia molto da solo davanti al portiere, ma le doppiette di Brunetti, Vitale e Amodeo sono la risposta valida al pregevolissimo poker messo a segno da Follia e alla rete di Monopoli. Finisce 9 a 5 e la E-Team si piazza in quinta posizione a nove punti, alle sue spalle una Mucchio Selvaggio agguerrita con il capitano Ciliberti in forma smagliante, pronta a dar battaglia fino alla fine.

A proposito della Mucchio Selvaggio di Marco Ciliberti, ne vogliamo raccontare la seconda vittoria consecutiva dove il proprio capitano con 10 reti, cinque per parte, ha fatto ancora una volta la differenza. Partita gestita in modo impeccabile contro una Terzo Tempo orfana dei suoi due uomini chiave, ossia D’Amico e Antonazzo, il team in maglia granata a fatica ha cercato di arginare le folate di Ciliberti e compagni ma invano, in gara per pochi minuti del primo tempo, viene sopraffatto dagli avversari che concretizzano al massimo il lavoro prodotto. In rete Pranda, Peraboni, Gibelli, Anelli, Berlin (doppietta) e Ciliberti, per quest’ultimo una “manita” che saluta definitivamente gli avversari. Per gli uomini di Milesi le reti di Jaupaj, Specchio e Giugliano sono il magro bottino di una serata da dimenticare. Terzo Tempo dovrà aspettare il rientro dei due ribelli dell’attacco e sperare in qualche passo falso per riavvicinarsi al sogno europeo.

In classifica marcatori Oliva di Fc Cavalli, in seconda posizione nella classifica ElPicici – clicca e visiona, innesca la marcia alta e in una sola gara rischia di doppiare il suo primo inseguitore, giunto a quota 37 reti in 7 gare mette una seria ipoteca sulla coppa. Al secondo posto troviamo Leone (Italo House) con 22 reti ed infine sul terzo gradino del podio, Sosio (Gasac Fidas Amsa) raggiunge quota 20, minato dal grande ritorno di Ciliberti (Mucchio Selvaggio) giunto a quota 18.

La prossima giornata ci saranno i primi tentativi di vendetta di chi all’andata ha subito la sconfitta; le gare in programma sono E-TeamFC Cavalli Big Match di giornata – clicca e visiona, Atletico PioltelloTerzo Tempo in Cascina, New Mucchio SelvaggioGasac Fidas Amsa ed infine Italo House – B&G imprima.

20,

Gen at 3:10 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *