Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 8^giornata Girone E Master calcio a 7

8^giornata Girone E Master calcio a 7

Miloti chiama, BinHexs risponde. Il nuovo anno non cambia la sostanza delle cose, perché a comandare il Girone E sono sempre le solite due, che ricominciano la loro corsa come meglio non potrebbero, piegando rispettivamente New Team e Black Bulls. Spanio e compagni hanno però una partita in meno rispetto al team di Ranieri e così al secondo posto si ritrovano ora i Rottamai, loro con otto partite disputate, che hanno iniziato il 2018 affossando gli Spantecati. Nel frattempo Smoke Chickens entra in piena Zona playoff, grazie a un sofferto successo contro Seggiano.

Il 2018 si apre dunque come si era chiuso il 2017, ovvero con una Miloti tracimante, capace di vincere la sesta partita su 7 gare disputate. Neppure New Team riesce a opporsi allo strapotere neroverde. Il team di Ranieri è infatti un assoluto schiacciasassi e i rivali riescono a reggere solo per i primi quindici minuti. Ad aprire le danze è Alessandro Diasparra che sigla subito una doppietta, Pindilli accorcia le distanze, ma le speranze di New Team durano poco, perché Scerbo ristabilisce le distanze e poi Alessandro e Davide Diasparra confezionano l'allungo decisivo.

A inizio ripresa Natale trova il bersaglio e dà la sensazione che i biancoverdi possano tenere botta, ma è il solito scatenato Alessandro Diasparra a mettere a segno altre due reti e ad archiviare la pratica, prima del punto esclamativo finale di Garofalo. La rete finale di Ghislandi serve solo a fissare il punteggio sul definitivo 8-3, ma la sostanza non cambia. A questo punto a Miloti basterà vincere il prossimo impegno per laurearsi campione d'inverno, ma la sfida che attende i neroverdi è tutt'altro che banale, visto che ad attenderli c'è una diretta concorrente come Pippacit. New Team si lecca invece le ferite, ma Pindilli e soci nel prossimo turno sono attesi a un decisivo scontro in chiave salvezza contro Seggiano.

Pochi patemi pure per BinHexs che fa un sol boccone di Black Bulls. Come spesso capita, l'inizio dei biancogrigi è sonnecchioso e infatti è Curia a sbloccare la gara, ma alla lunga il maggior tasso tecnico di Spanio e compagni emerge con forza e Vitali prima dell'intervallo riesce a ribaltare il risultato. Nella ripresa BinHexs può così rompere gli argini e dilagare grazie alle doppiette di Licciardello e Arcidiacono e alla rete di Spanio.

Termina con un rotondo 7-1 che mantiene BinHexs virtualmente in vetta alla vigilia della sfida con Smoke Chickens e del recupero con Pippacit, due scontri diretti delicati e che garantiscono di essere decisivi per il destino del campionato. Finiscono invece al tappeto i Black Bulls, comunque concentrati nella loro corsa verso la Coppa UEFA che vivrà un momento importante settimana prossima nella sfida agli Spantecati.

Seppure con più partite disputate rispetto alle altre concorrenti, al secondo posto in classifica ci sono ora i Rottamai che settimana scorsa avevano ottenuto i tre punti nel recupero con Seggiano e che questa settimana fa bottino pieno pure contro i sempre pericolosi Spantecati. I nerazzurri si dimostrano ancora una volta estremamente cinici ed efficaci, portandosi subito in vantaggio con Corrado e poi amministrando bene il vantaggio fino alle battute conclusive, quando Panettieri mette al sicuro il risultato confezionando il 2-0 definitivo.

I Rottamai chiudono quindi il girone d'andata con 18 punti, frutto di sei vittorie e due sconfitte contro Miloti e BinHexs. Dopo la pausa Panettieri e compagni torneranno in campo contro Pippacit, altro importante scontro diretto. Anche gli Spantecati sono attesi da una sfida senza domani, quella contro Black Bulls.

Al quarto posto si porta invece Smoke Chickens che soffre molto contro Seggiano, ma vince e stacca Pippacit. Davanti alle telecamere di ElFootballTV – clicca e visiona, i claret & blue partono forte e si portano in vantaggio con Baiano, Ma i gialloblù restano sul pezzo e pareggiano con Bonetti in mischia. Il risultato non cambia più per tutto il primo tempo, ma in avvio di ripresa Smoke Chickens alza il ritmo e nel giro di cinque minuti mette le mani sulla partita: è Losapio a riportare avanti i suoi da autentico opportunista, quindi è F. Castaldo su punizione dopo che Seggiano resta in sei per l'ingenuo rosso di Barbiroli, infine è Losapio a chiudere i conti di testa.

A quel punto i ragazzi di Conti si rilassano e Seggiano, che ha sempre giocato alla pari, malgrado l'uomo in meno per poco non compie l'impresa, sfruttando un autogol di F. Castaldo e siglando il 4-3 con Manzoni. Di tempo non ce n'è più e Smoke Chickens può tirare un sospiro di sollievo. Il team di Conti ottiene i tre punti, ma contro BinHexs dovrà fare decisamente meglio. La squadra di Manzoni recrimina per l'occasione sprecata, ma giocando così contro New Team potrà sicuramente togliersi la prima importante soddisfazione.

È un terzetto a comandare la classifica marcatori, quello formato da P. Vincenzo, Prochilo e A. Diasparra, tutti a quota 12 reti.

È pronto ad alzarsi il sipario sulla nona giornata che vede in programma SpantecatiBlack Bulls, BinHexsSmoke Chickens, MilotiPippacit (Big Match ElFootball – clicca e visiona) e SeggianoNew Team.

13,

Gen at 3:07 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *