Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > 9^giornata Girone G Master calcio a 5

9^giornata Girone G Master calcio a 5

Nono turno e lo scontro al vertice tra le regine del Girone, Sangue Impazzito vs Terzo Tempo in Cascina finisce con un netto ed esagerato successo dei padroni di casa per 9-0; è stata scritta forse la parola fine sul trono del raggruppamento G, con gli orange di Matteo Natalini ormai solitari in vetta con 3 pt e 2 scontri diretti di vantaggio su Beltrami e company. Sul terzo gradino del podio non sbaglia e mantiene salda la rotta verso i Play-Off AS Ocial Village, vittoriosa per 4-1 su una iellata Sud Team che vede dopo pochissimo infortunarsi il proprio uomo faro Francesco Abbaco; mantiene il passo anche Deportivo Aperitivo che vs Real Maciachini conquista il quarto successo dell’anno restando saldamente in orbita Play-Off.

In chiave Coppa Uefa sembra essere il destino delle altre con Boom Dum che non va oltre il pari vs AS Scappati di Casa e le citate Maciachini e Sud Team messe ko, distanti oramai dal quarto posto di ben 4 e 6 lunghezze.

9-0, questo il verdetto del campo tra Sangue Impazzito e Terzo Tempo in Cascina, immortalato dalle telecamere di ElFootballTV –clicca e visiona – dove la serata premia quale man of the match Giuseppe Isoni a segno con una tripletta; serata con la s maiuscola anche per bomber Luca Giglio e Francesco Camagni in rete entrambi con una doppietta, mentre i compagni Natalini e Paolo Mascheroni ampliano il passivo di Terzo Tempo in Cascina con un gol a testa.

Non c’è stata dunque partita, Sangue Impazzito conferma una volta di più tutto il proprio valore assai superiore a quanto può “contenere” il Girone G; di contro i ragazzi di Marco Milesi pur subendo un ko così importante restano artefici della miglior stagione di sempre, consapevoli però di poter ancor e non poco migliorare!

4-1 è invece il punteggio con cui gli orange di Daniele Biondo superano Sud Team, a segno Saverio Perfidio, Andrea Milone, Luca La Delfa e bomber Steven Fariello, un successo condizionato certo dalla iella del Sud Team, ma anche e soprattutto dalla qualità di un gruppo oramai consapevole dei propri mezzi e determinato più che mai a chiudere la regolar season nella top four!

È il solo Francesco Camioli il marcatore di Sud Team, stoppata la propria rincorsa alle 4 di testa in maniera assai sfortunata, registra oltre al sesto ko dell’anno, l’infortunio di Francesco Abbaco che potrebbe seriamente condizionare in negativo il resto della stagione.

Se AS Ocial Village viaggia spedita verso il traguardo Play-Off, i neroverdi di Abbaco vedono l’obiettivo allontanarsi a 6 pt, un gap a questo punto della stagione importante, difficilmente recuperabile.

È Deportivo Aperitivo al momento la quarta forza del Girone, vittoriosa in questo ultimo turno vs Real Maciachini, manda in rete il solito elegante Giacomo Pezza, Simone Mirasole, Hassan Ktib e il sempre positivo dinamite Ivan Dell’Anna, vittoria meritata che legittima il divario con le inseguitrici al quinto posto.

Procede quindi secondo la tabella Play-Off Deportivo Aperitivo, discorso invece ben diverso per lo spogliatoio di Fabio Frigiola, bisognoso come il pane di una vittoria contro una grande, torna invece a casa con il sesto ko dell’anno finendo anche agganciata al quinto posto da Boom Dum. Non basta infatti ai white del Real il centro di bomber Stefano Luparelli, questa nona giornata riaccende più di qualche campanello di allarme nel reparto offensivo, un attacco che per ambire alla top four deve necessariamente segnare di più!

Infine, concludiamo questo nono Magazine della stagione analizzando il pareggio per 4-4 tra AS Scappati di Casa e Boom Dum, con i padroni di casa al terzo risultato utile dell’anno, con gli ospiti apparentemente determinati a non voler qualificarsi in zona Play-Off. Tra i giallo minions di Daniele Franciosi è Gianluca Fotia a prendersi l’intera scena, autore di un poker da poter ricordare oltre che raccontare, regala alla difesa avversaria una serata decisamente complicata.

Dall’altra parte valgono un solo punto le reti di Fabrizio Bellucci, di Simone Limonjellao cosi come la doppietta di Angelo Calderone, una partita in cui la furia di Fotia colpisce a ripetizione nel solo primo tempo, per una ripresa in cui Boom Dum, a differenza di quanto spesso accaduto in passato, riesce a rialzare la testa e recuperare fino al pareggio conclusivo.

La classifica vede come detto Boom Dum toccare quota 9 pt, agganciare Real Maciachini, ma perdere altri 2 pt dal quarto posto; in casa Scappati di Casa invece, questo punticino permette di accorciare in chiave quinto posto, oltre a rigenerare uno spogliatoio, onestamente penalizzato da una classifica troppo troppo severa!

In classifica marcatori Luca Giglio (Sangue Impazzito) giunge a quota 22 reti, 4 oltre quelle realizzate da Ugo Amodeo (Terzo Tempo in Cascina); sul terzo gradino del podio invece genera il caos più assoluto, con ben 6 bomber a quota 12 gol: Simone Limongelli (Boom Dum) – Steven Fariello (AS Social Village) – Giacomo Pezza (Deportivo Aperitivo) – Francesco Abbaco (Sud Team) – Stefano Luparelli (Real Maciachini) – Davide Fantini (Terzo Tempo in Cascina).

Settimana prossima sfida per il terzo posto tra Deportivo Aperitivo e AS Ocial Village, con la capolista Sangue Impazzito impegnata sul campo di Boom Dum e Terzo Tempo in Cascina su quello del Real Maciachini; Sud Team vs AS Scappati di Casa a chiudere il programma.

26,

Gen at 1:05 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *