Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Aulin Soccer vs BinHexs Quarti Play-Off calcio a 7

Aulin Soccer vs BinHexs Quarti Play-Off calcio a 7

Certe volte non c'è spazio per le grandi imprese. Certe volte Golia fa Golia e si sbarazza del pur coraggioso Davide. È la storia della sfida tra la favoritissima BinHexs e l'outsider Aulin Soccer: un match che resta in discussione solo un tempo, con gli Orange che si trovano anche a condurre prima di cedere davanti al talento smisurato degli avversari.

Su tutti quello che fa maggiormente la differenza è Cacciatore, sempre più spietato cannoniere e sempre più avviato alla conquista del secondo Picici – clicca e visiona– consecutivo. Spanio e compagni superano così i quarti e approdano alla semifinale, a distanza di due anni dall'ultima volta.

Che sia la grande notte di Cacciatore lo si capisce dopo pochissime scene di uno spettacolo che teoricamente non dovrebbe riservare colpi di scena. Davanti alle telecamere di ElFootball TV – clicca e visiona, l'attaccante biancogrigio si dimostra subito ispiratissimo e sblocca il risultato con una travolgente azione personale che lascia tutti a bocca aperta.

Sembra l'inizio di un noioso monologo, ma in realtà non è così, perché Aulin Soccer non si fa influenzare dall'avvio shock e si rimbocca immediatamente le maniche, creando un grattacapo a Tagliarino con Siano, vero motore degli Orange, che poco dopo innesca Biraghi, steso in area e freddissimo a siglare il rigore del pareggio.

BinHexs pare come stupita dalla reazione dei rivali che non si fermano e anche se concedono qualche occasione di troppo come quella sciupata da Cacciatore, sono parecchio pericolosi e vanno vicini a ribaltare il risultato prima con Siano e poi con Boiocchi che centra un clamoroso palo. Il terzo tentativo però è quello buono: sul cross di Ferrara, Tagliarino perde il controllo della sfera consegnandola a Biraghi che non perdona.

La grande favorita è così in ginocchio, ma non ci resta per molto: la nuova parità diventa infatti presto realtà quando Barone riconquista una palla in uscita e serve Cacciatore che in area prende la mira e fa centro. Passa un amen ed ecco il controsorpasso messo a segno da Spanio con una velenosa conclusione dal limite. La prima frazione è ormai agli sgoccioli, eppure BinHexs capisce che è il momento buono per fare male e questo è un invito a nozze per Cacciatore che cancella un suo clamoroso errore da due passi siglando la quarta rete su invito di Spanio.

Dopo il riposo Aulin Soccer rientra in campo e continua a crederci, ma Ferrara e compagni faticano maledettamente ad arginare le sfuriate di una avversaria ormai completamente in partita. Dopo il raid di Vitali salvato sulla linea, Biraghi in girata prova a riaprire i giochi, un tentativo che si spegne a lato di poco. Dall'altra parte invece BinHexs non sbaglia un colpo e prende il largo grazie a Cacciatore, che ribadisce in rete la respinta di Chiarelli su Vitali, e Spanio, che corregge in fondo al sacco il cross di Baccagli.

Aulin Soccer è braccata, eppure si rifiuta di cedere e ha un ultimo sussulto quando in contropiede Biraghi offre a Siano la palla buona per accorciare le distanze, ma l'impresa, già ardua di suo, diventa presto impossibile, visto che Cacciatore risponde per le rime, mette a segno altre due reti e di fatto manda BinHexs in semifinale.

Il crollo degli Orange diventa a quel punto inevitabile e Spanio e compagni ne approfittano per dilagare: Baccagli si iscrive alla festa e poi offre su un piatto d'argento l'ennesimo acuto a Cacciatore che non è ancora sazio e in girata realizza il punto del definitivo 11-3.

BinHexs approda dunque in semifinale dove affronterà Tiro a Campari, rivale di un'intera stagione. La stagione trionfale di Aulin Soccer si chiude in maniera un po' amara, ma il team di Ferrara non ha nulla da rimproverarsi. Gli Orange sono ormai una realtà di ElFootball e potranno confermarlo al Primaverile.

Tabellino:

BinHexs 11       
Cacciatore x8, Spanio x2, Baccagli

Aulin Soccer
Biraghi x2, Siano

MAN OF THE MATCH: Luca Cacciatore (BinHexs)

24,

Mar at 9:36 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *