Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Finale Europa League Primavera calcio a 5

Finale Europa League Primavera calcio a 5

E’ Gasac Fidas Amsa ad aggiudicarsi la seconda edizione dell’Europa League! Il team di Mister Lo Presti, dopo il successo nell’obbiettivo “grosso” della scorsa stagione, torna ad alzare un Trofeo al termine di una Finale complicata nella prima parte di gara, vinta con merito, classe e autorità nella ripresa.

Ebbene si, S.P.Q.R. ha spaventato e non poco Gasac Fidas Amsa, primi minuti di gioco in cui i giallo-verdi certo si affacciavano nell’area di rigore avversaria con un notevole Palmiotto, ma dovevano eccome contenere i brillantissimi Giarmanà e Impalà. Si arriva così alla prima vera emozione del match, il gol con cui i blues di Eros Bastoni si portavano in vantaggio grazie/causa un erroraccio di Parrella che perdeva palla sul pressing di Giarmanà, bravo poi a servire il cinico e spietato Impalà. 1-0 S.P.Q.R. in vantaggio.

Passano pochi minuti ed è Toselli a tenere i suoi in vantaggio, bravo, presente si faceva trovare pronto contro una Gasac Fidas Amsa, intontita ma vivace. Ed infatti Gasac Fidas Amsa a furia di spingere, trovava la rete del pareggio con Parrella, bravo nel farsi immediatamente perdonare, conquistava palla, chiedeva ed otteneva un uno-due da Nevola per poi scagliare un preciso rasoterra sul secondo palo alla destra dell’incolpevole Scaglia. 1-1 Finale viva più che mai.

Gasac Fidas Amsa continua a spingere con Palmiotto salito in cattedra capace di scatenare il panico nell’area di rigore avversaria; ma sarà S.P.Q.R. a ritrovare il vantaggio, poco dopo un quasi autogol di Parrella (deviazione che quasi infila Scaglia) è il duo delle meraviglie ImpalàGiarmanà a confezionare il 2-1: da rimessa laterale, dopo un uno-due veloce è Impalà a servire il compagno!  
Gasac Fidas Amsa alle corde? No, ma nonostante una supremazia dal punto di vista del possesso palla, i ragazzi di capitan Lapiccirella trovano la rete del doppio vantaggio: Nuzzi riceve palla dopo uno scambio da fallo laterale, pochi passi e gran botta che non lascia scampo a un non super reattivo Scaglia. 3-1 per S.P.Q.R. !

Giunti a metà circa del primo tempo, con  S.P.Q.R. avanti di due reti, la stessa ha un inspiegabile calo di concentrazione, regalando letteralmente la rete del 3-2 ad un perfetto Nevola. Gasac Fidas Amsa sembra ora poter gestire la gara e difatti pochi minuti dopo col “potente” Fichera (gran colpo di punta e pallone al sette) pareggiava, per poi segnare con regolarità le reti del 3-4 e 3-5; il primo vantaggio giallo-verde lo siglava Sosio lanciato in porta da un meraviglioso Nevola che intercettava una rimessa mal battuta dagli avversari creando un magico assist, la marcatura del doppio vantaggio, invece, sarà proprio di Nevola al termine di scambi di assoluta classe col compagno Sosio. Fine primo tempo, una S.P.Q.R. che pareva poter contenere Gasac Fidas Amsa, si ritrova incredibilmente sotto di due reti.

Si parte e la ripresa vede subito Scaglia stoppare il tentativo di rimonta di S.P.Q.R. e dopo bellissimi capovolgimenti di fronte è capitan Omar Russomanno a segnare il gol del 3-6: azione infinita, palla in cassaforte tra i piedi di Nevola che trova un pertugio millimetrico servendo il proprio capitano davanti alla porta. S.P.Q.R. pare seriamente accusare il colpo e molto probabilmente veder scivolare via questa Finale!
Si procede con una sola squadra in campo, doppio palo di Parrella e rete del 3-7 ancora di Sosio innescato dallo show di Russomanno il quale dopo un portentoso recupero serviva Parrella creando un ghiottissimo 3 contro uno fino alla rete di colui che si rivelerà il Man of the Match: Antonio Sosio!

S.P.Q.R. è ora ormai con la testa in doccia, doppio miracolo di Toselli su Fichera e gara che scivola via fino all’ultima marcatura che fisserà il punteggio sul 4-7: Gasac Fidas Amsa ormai tranquilla e colpevolmente superficiale, si faceva trovare scoperta permettendo a Giarmanà di servire il secondo assist al compagno Impalà. 4-7 gara finita.

Gasac Fidas Amsa è dunque Campione Europa League, la grande delusa eliminata dal Girone di Tropa de Elite, Real Pucchi H e Lambrate Five è l’unica fra queste ad alzare un Trofeo!

Onore ad una S.P.Q.R. bella per metà match, vicina, ma non troppo ad essere l’unico team capace di centrare la doppietta Coppa UefaEuropa League.  
Video della gara disponibile su ElFootballTV.

11,

Lug at 7:00 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *