Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Ottavi di Finale Europa League Primavera calcio a 7

Ottavi di Finale Europa League Primavera calcio a 7

Nel suo habitat naturale Smoke Chickens non fa prigionieri e manda al tappeto New Fulgor. Non appena inizia la Coppa Uefa o l’Europa League, i claret & blue iniziano come al solito a fare le cose in grande e conquistano il pass per i quarti di finale grazie a uno spettacolare secondo tempo che manda con le gambe all’aria i ragazzi di Sottile. I rossoneri infatti tengono botta fino ad inizio ripresa, salvo poi crollare sotto i colpi dei rivali che hanno in Losapio l’uomo più scatenato.

Sembra non avere storia questo ottavo di finale, perché Smoke Chickens parte come meglio non potrebbe, mentre New Fulgor pare non essere nemmeno scesa in campo. È passato appena un minuto quando i claret & blue rompono gli indugi e passano in vantaggio grazie a una diabolica punizione di Cariati. Non c’è nemmeno il tempo di rendersene conto e la squadra di Sottile viene colpita nuovamente, quando Losapio sfrutta un errore macroscopico in disimpegno per raddoppiare in tutta tranquillità. Il ko tecnico potrebbe arrivare a stretto giro, ma M. Castaldo centra il palo che salva New Fulgor, la quale passata la burrasca torna a mettere il timone a dritta e pian piano ritrova sé stessa. Ad aiutarla è P. Drago che sfrutta una intelligente sponda di Scuteri per fare centro con una conclusione mortifera dal limite dell’area. A quel punto la sfida si fa più equilibrata e anche se Smoke Chickens sfiora il tris prima con il colpo di testa di M. Castaldo e poi con la rasoiata di Bottari ben neutralizzata da Mondo, anche Marchetti avrebbe l’occasione buona per sfondare e pareggiare.

In realtà è solo questione di tempo, perché in avvio di ripresa il pareggio arriva davvero, quando una violenta punizione di P. Drago trova la complicità della barriera e finisce in fondo alla rete. Per Smoke Chickens quindi è tutto da rifare, ma i ragazzi di Conti non si scompongono minimamente e anzi, proprio nel momento più delicato, tirano fuori gli artigli e azzannano una rivale che una volta raggiunto il pareggio sembra esaurire improvvisamente la benzina. I claret & blue costruiscono tanto e se Losapio fallisce un comodo tap-in, ben più preciso è Baiano che fa tutto da solo ed estrae dal cilindro un bolide chirurgico che non dà scampo a Mondo. Le gambe di New Fulgor si piegano e da quel momento in avanti è praticamente un monologo di Smoke Chickens: Mondo si super per ben due volte su G. Feola, quindi viene salvato dalla traversa sulla girata di Losapio, ma il numero 7 la seconda volta non perdona e azzecca la giravolta che sancisce la condanna per i rossoneri.

L’ultimo tentativo per il team di Sottile prova a farlo il solito P. Drago che però trova un attento L. Feola a dirgli di no e così Ruffoni sfrutta un’altra incomprensione difensiva degli avversari per involarsi verso la porta e mettere a segno la quinta rete che non ammette repliche. New Fulgor non c’è più, rischia più volte il tracollo e per sua fortuna G. Feola e Ruffoni si divorano due clamorose palle gol. Entrambi troveranno comunque il modo di rifarsi nelle battute conclusive, sancendo un 7-2 che forse sa di punizione troppo eccessiva per New Fulgor, ma che comunque è il giusto premio per una Smoke Chickens travolgente.

A passare il turno sono i claret & blue, pronti a dare vita a una sfida imperdibile contro Pirulin. Nulla da fare per una New Fulgor che in questo Primaverile ha vissuto mille difficoltà, non riuscendo a replicare quanto di buono fatto nel Master.

Video della gara disponibile su ElFootballTV –clicca e visiona–

Clicca e accedi al Tabellone Europa League Coppa Primavera calcio a 7

8,

Lug at 11:08 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *