Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Ottica Pally vs Scarpantibus Quarti di Finale Play-Off Over 40

Ottica Pally vs Scarpantibus Quarti di Finale Play-Off Over 40

Secondo Quarto di Finale ad andare in scena, contro, come nell’ultima giornata di Campionato, Ottica Pally e Scarpantibus, con i blues di Francesco Flash Caputo reduci freschi dal successo valso il quarto posto finale; sono ridotte ai minimi termini le due protagoniste, con i reds di Ciccio Vaccariello a perdere dopo bomber Serrapica anche Cervio per infortunio.

Non sta tanto meglio dall’altra parte Ottica Pally, che pur priva di affollamento in infermeria stecca le convocazioni, ritrovandosi con un solo cambio a disposizione.

La partita, congelata per l’intera prima frazione di gioco si svilupperà nella ripresa con Scarpantibus a firmare un fulminante uno-due, con Ottica Pally a provare l’arrembaggio finale senza però andare oltre la marcatura di Biddau.

Tuttavia, il risultato resta ancora in via di ufficialità causa accertamento sulla distinta di gara di Scarpantibus; entro le ore 12.00 di lunedì 1 aprile sapremo con esattezza il nome della sfidante di Real Madrink in Semifinale, Campione del Girone Over 40 che sempre domani si giocherà vs New Team la Finale Coppa OV40.

La partita:

Succede davvero poco nei primi 25 minuti di questo Quarto di Finale Play-Off, in avanti le due combinano ben poco, con Domenico Massafra ad impensierire debolmente Vaccariello con un colpo di testa da calcio d’angolo, con metri e metri più in là Massimo Bezzi due volte al tiro ma sempre lontano dalla porta difesa da Davide Pungente.

Passa il tempo, gli ospiti tengono maggiormente il pallone ma non creano poi così tanto, i padroni di casa si chiudono bene e con Marco Pusole quasi centrano il bersaglio grosso! Rete che l’ottimo Vaccariello stendendosi evita in bello stile.               

A pochi minuti dal duplice fischio ecco l’azione maggiormente degna di questo nome, è Simone Ponzo a firmarla, toccando appena fuori un bel pallone servitogli da Massimiliano Tresca; un unico colpo di nota questo, quanto prodotto nel primo tempo.

Si riparte e per quasi dieci minuti la musica non cambia, ci pensa poi tutta la caparbietà degli ospiti e l’ingenuità di Ottica Pally per far sì che muti il punteggio; una palla che da corner per Scarpantibus non viene mai definitivamente allontanata dalla difesa blues, fino a quanto è Marco Roversi che dopo aver saggiamente alzato la testa la serve sui piedi di Simone Ponzo. È ottima la difesa del pallone del 10 red, nulla può il volenteroso Christian Suriano, come nulla potrà sulla gran botta Pungente!

1-0, passa appena un minuto e Simone Ponzo catalizzando su di sé l’intera difesa blues scarica su Marco Roversi che di giustezza fredda nuovamente Pungente; pazzesco, un match apparentemente sigillato si sblocca in maniera sensibile in appena 120 secondi di gioco!

È un doppio colpo durissimo quello che Ottica Pally dimostra però di saper incassare ed allora si gioca il tutto e per tutto; Massafra chiama Flash Caputo in avanti e Davide Pungente giocherà di fatto anche da libero!
Mossa che cambia letteralmente la partita, non solo per Ottica Pally, ma anche per noi spettatori che da quel momento assisteremo a ben altro calcio!

Si scopre inevitabilmente Ottica Pally, ma Pungente è prodigioso sul gran tiro di Ponzo ed allora ancora tutti su, con IBRA Diop ad avere ancora fiato da spendere facendolo quasi terminare all’intera retroguardia avversaria; Flash Caputo inizia a cercare la porta ma la mira questa sera non è perfetta, poi sono Massafra e Marco Pusole a sprecare un clamoroso contropiede che Scarpantibus regala loro.

Incredibilmente è un calcio di punizione dalla trequarti blues che Scarpantibus incassa lo spavento maggiore! È un vero e proprio bolide quello che Pungente scaglia dritto dritto verso il sette difeso da Vaccariello, nessuno riesce quasi nemmeno a vederlo, ma la testa di Bezzi è proprio lì e quasi insaccandosi devia in calcio d’angolo!

È IBRA Diop ora a provarci, ma Massafra è proprio sulla traiettoria di un pallone che pareva andare in porta, sale il nervosismo in casa Ottica Pally, questo pallone non vuole proprio entrare sembrano pensare i blues ed è così da un calcio di punizione calciato rabbiosamente male da Pungente porta lo stesso e Flash Caputo a sfogare tutta l’amarezza in corpo scuotendo i compagni con un sano scambio di opinioni!

Non si passa, non c’è nulla da fare, Scarpantibus è un vero fortino, capace anche di offendere come nell’occasione in cui Roversi viene neutralizzato solo grazie alla paratissima ancora dell’ottimo Pungente.

Passa il tempo, manca davvero poco alla fine ed allora Ottica Pally alza ancor di più il proprio ritmo trovando a pochi secondi dalla fine dei 50 regolamentari la rete riapri match con Alessandro Biddau; c’è un fallo di mano severo che il direttore di gara assegna su tocco di Roversi su tiro di IBRA Diop. La mattonella è giusta per Biddau appunto che in tutto relax, quasi passeggiando infila il pallone nel sette della porta avversaria! Che classe! È 1-2, il match si riapre!

Gli ultimi istanti di questo Quarto di Finale ci restituiranno quanto sottrattoci per l’intero primo tempo, con le due compagini a suonarsele (sportivamente parlando) di santa ragione, in cui Vaccariello deve metterci un benedetto piedino sulla botta a colpo sicuro di Massafra, con Tresca ad impensierire seriamente dall’altra parte Pungente.

Manca sempre meno, Ottica Pally resta su, giunge un bel pallone in area Scarpantibus, Flash Caputo l’addomestica bene, lo protegge, si libera sul sinistro e tira però una mozzarella (di bufala) che Vaccariello para facilmente.

Sul triplice fischio finale si avvertirà ancora l’eco delle ultime parole urlate da Flash Caputo, eco che suonava: “daaaaaaaaaaaaa”……. dopo le parole “ma che sinistro di mer”.

In attesa del verdetto del Giudice Sportivo sul Tabellone Play-Off Over 40 ElFootball.com compare il nome di una niente male Scarpantibus, solo domani dopo le ore 12.00 sapremo se sarà cancellato da quello di Ottica Pally che non salutiamo per coerenza.

Tabellino:

Ottica Pally 1   
Al. Biddau

Scarpantibus 2
Si. Ponzo, Ma. Roversi

MAN OF THE MATCH: Simone Ponzo (Scarpantibus)

Video della gara disponibile su ElFootballTV –clicca e visiona–

30,

Mar at 4:52 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *