Registrati





A password will be e-mailed to you.

I nostri Footballers:

Subscribe via Twitter
Followers
Subscribe via Facebook
Fans
Subscribe via Email
Subscribe
Subscribe via RSS
Readers
Su Erbasintetica.com trovi i migliori prati in erba sintetica per i tuoi campi da gioco.
Sur GazonSynthètique24.com vous trouver les meilleures pelouses en gazon synthétique pour vos terrains de jeux.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Quarti di Finale Europa League Primavera calcio a 7

Quarti di Finale Europa League Primavera calcio a 7

Ancora una volta WC Geriatria per passare il turno deve vincere una partita almeno due volte. Proprio come contro New Team infatti ai gialloblu non basta una partenza super, perché il team di Binetti riesce poi a complicarsi la vita, subendo il ritorno di una mai doma e orgogliosissima B & G Imprima che rimonta e resta incollata ai rivali fino alla volata finale, quando a fare la differenza sono gli spunti del letale Gabriele Caccianiga, assoluto mattatore della serata di Cormano.

E dire che, appunto, dopo dieci minuti uno dei quarti di finale più attesi di questa Europa League sembra già morto e sepolto. Pur senza l’infortunato Senesi infatti, WC Geriatria comincia a sparare all’impazzata, causando una carneficina tra gli avversari che nemmeno capiscono da che parte arrivano i colpi. G. Caccianiga inizia subito il suo show, spingendo in rete un invitante assist di Zalli, quindi a raddoppiare ci pensa Gaetano Cancelliere con un imperioso stacco di testa sugli sviluppi di un corner. B & G Imprima avrebbe subito la chance per rientrare in partita, ma Tavella si divora un gol già fatto e dalla parte opposta è ancora G. Caccianiga a trovare la via della porta, dimenticato totalmente dalla retroguardia giallonera.

Il numero 11 è pure fortunato, perché un suo cross per Davide Cancelliere passa sopra la testa di tutti e termina in rete per un poker che non ammette repliche e che pare mandare in archivio la sfida dopo che a malapena è trascorso un quinto di gara. Sentendosi ormai spacciata però B & G Imprima si ritrova costretta a non fare più calcoli e sfrutta l’eccessiva sicurezza dei gialloblu per rimettere in piedi la gara su un contropiede ben finalizzato da Cavò. Il primo tempo è ormai al tramonto, ma i gialloneri si affidando a Potenza che prima trova tavella a murargli una conclusione dalla distanza, poi fa centro convincendo la truppa di Cavò che la rimonta è davvero tutta possibile.

La ripresa infatti è un deja vù, visto che non c’è nemmeno il tempo di ricominciare e Potenza arma nuovamente il suo destro per il bolide che non dà scampo a Binetti e una manciata di minuti dopo un numero di alta scuola di Tavella, che scherza G. Cancelliere prima di battere il portiere avversario, vale il clamoroso pareggio. Per WC Geriatria è tutto da rifare, ma i gialloblu possono contare su numerosi talenti, con il baby D. Cancelliere che è certamente il più luminoso: il numero 10 fa tutto da solo e lascia partire un siluro che riporta avanti la squadra del Lope, ma la gioia è effimera, visto che in men che non si dica torna tutto in parità quando Catania fa centro dal limite dell’area.

La fortuna sembra aver abbandonato i gialloblu, visto che G. Caccianiga centra da due passi di testa la traversa mettendo i brividi a Binetti e compagni, eppure l’attaccante si rifà poco dopo, quando dalla stessa mattonella e stavolta di destro non perdona. B & G Imprima avrà nuovamente la forza per replicare? La risposta è affermativa e a gridarlo forte e chiaro ci pensa Potenza che usa la clava su punizione, paventando lo spettro dei supplementari. Tutto ritorna in equilibrio e alla fina mancano appena due minuti, ma in quel momento i gialloneri si impantano con il serbatoio a secco e sugli sviluppi di un corner ci pensa D. Cancelliere a piegare loro le gambe, questa volta definitivamente. Il finale è tutto di marca gialloblu, anche perché Gabriele Cacianiga non ha ancora finito e con due contropiede consente a WC Geriatria di vincere con ampi contorni.

Finisce 9-6 e la squadra di Binetti approda in semifinale dove affronterà la favola Aperitivo La Coruna. B & G Imprima crolla dopo una grande impresa, ma esce di scena a testa altissima.

Video della gara disponibile su ElFootballTV – clicca e visiona –

Clicca e accedi al Tabellone Europa League Coppa Primavera calcio a 7

15,

Lug at 7:35 PM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *