Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Rottamai Five vs FiveCZ Miloti Finale Coppa Uefa calcio a 5

Rottamai Five vs FiveCZ Miloti Finale Coppa Uefa calcio a 5

Ore 20,30, l’antipasto della super serata a conclusione del Master Calcio a 5 ElFootball.com sta per iniziare, in campo la giovane E-lite Rottamai Five e le tartarughe di Cormano del Miloti, in palio l’ambitissima Coppa Uefa C 5 2018-2019.

Formazioni al gran completo, con i total green di Angelo Manuppelli dati per favoriti per una FiveCZ Miloti a recitare dunque il ruolo dell’outsider terribile dopo aver sbattuto fuori da questo Tabellone Boom Dum, l’E-lite Pescaramanzia e Real Maciachini.

I 44 minuti di gioco annulleranno quasi completamente il gap tecnico certificato sulla carta, questa Finale Uefa è stata altamente combattuta, decisa dalla sola metà della ripresa con Rottamai Five a sferrare i colpi decisivi con un superbo Pierluigi Vincenzo, per poi mortificare l’avversario con un super Nicola Di Clemente a blindare la porta!

Vittoria meritata questa per i ragazzi di Angelo Manuppelli sul pezzo per l’intera stagione suddivisa tra Master calcio a 5 e Master calcio a 7, raccolgono le maggiori soddisfazioni proprio nella versione indoor! Un mega applauso è doveroso anche per il team di Massimo Ranieri, sofferente per quasi tutto l’inverno, ha trovato la quadra nel momento più importante dell’anno, rendendo questa una stagione memorabile!

Complimenti a tutti, giocatori e arbitri in campo per la bella, sana, divertente serata che ci avete regalato!

La partita:

Sono belli tesi i volti in campo, tra le file dei neroverdi del Miloti è palpabile la concentrazione, la voglia di spaccare di chi ha sin qui superato una montagna dopo l’altra, dall’altra parte nonostante la spavalderia sia il biglietto da visita è evidente quanto si tenga all’impegno, con l’aspirante ElPicici –clicca e visiona— Pier Vincenzo su tutti.

Fischio d’inizio, la coppia arbitrale dà il via e non ci mette molto MB27 a farci divertire con un super slalom speciale con tanto di assist al bacio per Pier Vincenzo: palo! Poi sulla ribattuta ecco la botta violenta del fratello Fabio, ma la difesa Miloti mura!

Eccola la prima fiammata del match ed è di marca Rottamai Five; padroni di casa che godono di un Fabio Vincenzo decisamente in palla e costantemente al tiro, è lui di fatti, insieme al fratello Pier a prendere a pallate Samu Nardi.          
FiveCZ Miloti è bassa, troppo bassa ed in avanti Alessandro Diasparra è troppo solo oltre che costantemente marcato a uomo.

Sale di tono Rottamai Five, Pier Vincenzo due volte sbatte contro il preciso Samu Nardi, sembra dover crollare FiveCZ Miloti ma ecco che scatta il contropiede letale! I padroni di casa sono troppo sbilanciati, Gianluca Drammis arpiona un bel pallone che serve immediatamente a Max Ranieri, quest’ultimo inizia una danza quasi mistica che ipnotizza Alessandro Corrado per poi segnare di esterno destro la rete del vantaggio!

0-1 cambia il punteggio a Cormano, dopo appena 5 minuti sono le tartarughe ad essere sopra!
È altissimo ora il pressing dell’E-lite Rottamai, è sempre più difficile per Miloti riuscire a giocare, ad eseguire più di un passaggio.

MB27 continua a danzare sul pallone e in pochi minuti prende letteralmente a pallate l’attento Samu Nardi, con quest’ultimo a metterci il piedino sul gran diagonale apparentemente a colpo sicuro di Fabio Vincenzo.
Dall’altra parte Alessandro Diasparra è costantemente ingabbiato, mai in condizione di poter alzare la testa.

Altra fiammata Rottamai, è ancora MB27 a spaventare Samu Nardi con una gran botta dalla distanza, è corner; sta per finire il primo tempo, Rottamai Five è totalmente a pochi metri dalla porta avversaria, Di Clemente ributta in avanti un pallone che Pier Vincenzo con fortuna fa giungere a Gio Marangi che completa l’uno-due per il pareggio! È rabbiosa l’esultanza di Pier, è sempre più lui la star del team!

Gli ultimi 120 secondi del primo tempo ci permetteranno di apprezzare la gran parata tutta d’istinto di Samu Nardi sull’immarcabile Pier Vincenzo e quella dalla parte opposta di Di Clemente su Alessandro Diasparra smarcato dall’assist al bacio di Boris Di Cesare.

Finisce 1-1 il primo round tra Rottamai Five e FiveCZ Miloti e la ripresa vedrà inizialmente rifiatare le due con i padroni di casa a cambiare improvvisamente passo portando rapidamente al tiro i due Vincenzo e MB27, pericoli tutti sventanti dal perfetto Samu Nardi.

Gli ospiti giocano praticamente solo di rimessa, come quando Fabio Panettieri perde una palla sanguinosa che Max Ranieri scaglia forte verso la porta protetta alla grandissima del fenomenale Di Clemente. Resite la parità, ma il gol è nell’all’aria e lo pesca ancora Pier Vincenzo, letale nel finalizzare il contropiede orchestrato da Panettieri e MB27. 2-1 Rottamai Five passa in vantaggio.

Reagiscono le tartarughe e ci vuole un gran Di Clemente per stoppare le bordate di Alessandro Diasparra e di Marco Carini, Rottamai Five pur rifiatando è però costantemente pericolosa con MB27, il quale tira di poco fuori il pallone del 3-1. Doppio vantaggio che arriva poco dopo, con Max Ranieri a sprecare una gran bella azione creata da Carini, per poi vedersi colpire quasi a tradimento, con un lancio apparentemente privo di velleità che Pier Vincenzo arpiona per poi spedire il pallone tra i pochi cm a disposizione tra il palo e il corpo di Samu Nardi. 3-1 Rottamai Five mette la freccia!

60 secondi passano appena e il punteggio muta nuovamente, 4-1 ancora una volta firmato da Pier Vincenzo; tutto viene innescato dall’erroraccio di Alessandro Diasparra, letale nel servire Marangi con quest’ultimo a sparare forte sul corpo di Nardi… gran parata, ma sulla ribattuta ecco il tocco vincente del n°10 Rottamai.

Rallenta sensibilmente il passo l’E-lite Rottamai ed allora Miloti riacquista coraggio tornando a farsi vedere in avanti; ci vogliono le maniere forti per fermare Max Ranieri, buttato giù sulla fascia sinistra dei padroni di casa. È un fallo che brucia a Rottamai Five, quella è la mattonella di Alessandro Diasparra… detto fatto!

Dal fallo al gol passano pochi secondi, Alessandro Diasparra è una sentenza! 4-2 Finale riaperta!

È contagiosa l’euforia in casa Miloti e gli ultimi minuti di gioco saranno mal gestiti, sono praticamente tutte su le tartarughe ed allora un contrasto perso da Simone Maccagni si trasforma nell’occasione giusta per permettere a MB27 di infilare l'ombrellino nel long drink per il definitivo 5-2!

È finita! Rottamai Five si aggiudica la Coppa Uefa C 5 2018-2019 incidendo il proprio nome nell’Albo d’Oro Uefa – clicca e visiona —      
A casa, delusa ma a testa altissima FiveCZ Miloti.

Tabellino:

ROTTAMAI Five 5           
Pi. Vincenzo x 4, Ma. Boara

FiveCZ MILOTI 2              
Ma. Ranieri, Al. Diasparra

Man of the Match: Nicola Di Clemente (ROTTAMAI Five)

Video della gara disponibile su ElFootballTV –clicca e visiona– 
Tabellone Coppa Uefa C5 –clicca e visiona–     
Album fotografico Premiazione Master C5 Facebook –clicca e visiona–

5,

Apr at 10:00 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *