Registrati





A password will be e-mailed to you.

The Blog Single Page

Elfootball organizzazioni sportive > Special Natale PLAY-OFF Master calcio a 5

Special Natale PLAY-OFF Master calcio a 5

Ad un passo dal giro di boa, al termine dunque del Girone di Andata entrambe le classifiche, Girone A e Girone B Master calcio a 5 stagione 2017-18 vedono delinearsi in maniera concreta le posizioni utili per l’accesso ai Play-Off e in Coppa Uefa, il tutto per un Girone di Ritorno che ci permetterà di gustare veri e propri scontri diretti per rendere ufficiali i Tabelloni delle fasi finali che presto saranno pubblicati e resi noti.

Nell’anno ove vi è stato il maggior numero di new-entry, il calcio a 5 “rischia” seriamente un epocale ricambio generazionale ove le storiche, blasonate Gasac Fidas Amsa, FC Cavalli (ex Insomani Pub), Boca Magica e S.P.Q.R. vedono affacciarsi di gran carriera le rivelazioni, “il vento nuovo” Italo House, Atletico Pioltello, I Pensionati, Real BraZZers e Marygen Hotspur, squadre tutte dal tasso tecnico importante, dallo stile, dal comportamento (cose assolutamente rilevanti) decisamente in linea con lo spirito dei Campionati ElFootball.com.

Dando un occhio alle classifiche, il Girone A vede comandare un trio che al momento merita a pieni voti la virtuale qualificazione ai Play-Off; I Pensionati, Real BraZZers e Marygen Hotspur spiccano innanzitutto per l’organizzazione societaria, team perfettamente “assemblati” sotto tutti i punti di vista, tecnico, tattico ed appunto organizzativo. Quanto mostrato in queste prime sei gare rivela tre formazioni molto attente in fase difensiva (con I Pensionati certamente maggiormente devoti alla fase offensiva) con attacchi importanti!

Per quanto concerne la rivelazione n°1 del Girone A, I Pensionati si ritrovano, dopo esser riusciti ad iscriversi a Campionato in corso, a recuperare velocemente terreno, trovando sotto l’Albero di Natale niente di meno che una prima posizione, ottenuta grazie alla ciliegina sulla torta, un 8 – 2 rifilato alla corrazzata Real BraZZers… incredibile!!! Stelle del team, senza voler togliere niente a nessuno, non possiamo citare il super bomber Luca Cacciatore e il vero motore della squadra, ovvero Daniele Pugno, uomo dai polmoni infiniti, capace di dare del tu al pallone con entrambi i piedi, a nostro avviso, il vero crack di questo inizio di stagione. Certamente da non sottovalutare il resto della formazione ove entrambi i portieri, il titolare Mohamed El Harrass e il “secondo” Marco Gallo risultano tranquillamente in lizza per il titolo di Miglior Portiere della stagione.

Uomini caldi, importanti e di estrema qualità sono ovviamente presenti anche nelle file del team di Matteo Passoni; Real BraZZers infatti, se pur spicca per il gioco offerto più che per le individualità, propone goleador quali Giuseppe Agates e Gabriele Baccagli, il primo uomo da “ultimo tocco”, il secondo vero e proprio jolly tutto campo. Età media non verdissima, che in una Manifestazione del genere, in un Campionato lungo in cui vince quasi sempre la costanza, l’esperienza del BraZZers assumerà a nostro avviso un fattore positivo!

Diversa in maniera più netta rispetto alle due formazioni citate è Marygen Hotspur, squadra meno spettacolare, meno “rumorosa”, forse dalla panchina più corta, ha sin qui dimostrato grande maturità, grande coesione risultato oggi l’unica formazione imbattuta del proprio Girone, unica insieme ad Atletico Pioltello nell’intero Campionato Calcio a 5… condizione questa che rispecchia fedelmente quanto fino ad oggi scritto, ovvero di un team assolutamente difficile da affrontare, capace di far giocare male, capace di esaltarsi con la coppia PinnaScavo, offensiva da 24 reti in sei match… vera e propria arma letale!

Nel Girone B la sorpresa è forse maggiore, in una graduatoria ove risultano presenti i nomi di Gasac Fidas Amsa, E-Team e FC Cavalli (ex Insomnia Pub) sono Italo House e Atletico Pioltello a far parlare di sé, la prima dopo il successo nella bellissima sfida vs gli uomini di Mister Lo Presti comanda il Girone con 15 pt, la seconda, sul terzo gradino del podio, risulta ancora imbattuta!

Non vogliamo minimamente rendere diversa la realtà, dobbiamo infatti accettare in maniera concreta l’elevato tasso tecnico presente nel secondo raggruppamento, un quartetto assolutamente meritevole della qualificazione ai Play-Off e non solo! Non possiamo infatti non ritenere Italo House, Gasac Fidas Amsa, Atletico Pioltello e FC Cavalli favorite per la conquista addirittura del Titolo!

Peccato però che i posti Play-Off siano solo tre e una, fra le quattro citate non potrà far altro che “consolarsi” con l’accesso in Coppa Uefa. Ad oggi Italo House, squadra capace di siglare ben 54 reti, con giocatori tecnicamente imbarazzanti (vero e proprio eufemismo) quali Antonio Leone, Roberto D’Angelo, Luca Cetrangolo oltre al super portierone Alessandro Sciamanna non può che esser citata per prima, come non possiamo non sottolineare la più bella Gasac Fidas Amsa di sempre, ancor più forte di quella che nei primissimi anni ElFootball dominava, certamente migliore di quella incappata in annate poco fortunate, ove l’aumentare del tasso tecnico delle rivali aveva reso evidente una rosa non propriamente eccelsa. In questa stagione però Gasac Fidas Amsa, oltre al fuoriclasse Nevola, presenta una difesa quasi imperforabile, seconda solo (nell’intero Campionato Calcio a 5) a FC Cavalli, in cui Andrea Scaglia para oramai con disinvoltura anche l’imparabile, in cui capitan Omar Russomanno giganteggia per tatticismo e ripartenze, per una fase offensiva invece che brilla grazie alla super stagione del fenomenale Antonio Sosio, quanto mai stella del team!

Certamente meno spettacolare, ancora non costantemente sotto i riflettori, troviamo imbattuta, saldamente in zona qualificazione, la compagine di Stefano Guolo e Michele Losindaco, un team maturo oltre le previsioni, assolutamente “incline” ad un Campionato lungo e non semplice, capace di gestire meglio di altri match complicati, portando sempre e comunque a casa punti… punti che faranno alla fine la differenza! Per una difesa ancora un po’ troppo ballerina, i biancorossi di Pioltello possono contare senza timore sulle ottime prestazioni dei goleador Andrea Elia (12 reti) e Simone Ferrante (7 reti) e ad un Nicola Donvito ultimamente “sopra le righe”!

Presente, impossibile da escludere, ma a nostro avviso sin qui “meno brava rispetto alle aspettative”, l’FC Cavalli del bomber Alessio Oliva chiude il 2017 ai margini della zona qualificazione, frutto soprattutto del ko patito vs Gasac Fidas Amsa, uno scontro diretto che ha certamente rivelato quanto quest’anno, questo Girone, sia particolarmente competitivo e di alta qualità! Detto questo, 52 reti sin qui realizzate chiariscono bene le idee sul potenziale di questa formazione, una rosa a disposizione incredibile, ove lo stesso Oliva, Milkos Ruffoni, Simone Furnò e Andrea Magi farebbero le fortune di moltissime altre compagini.

Buone feste a tutti!

25,

Dic at 11:30 AM

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *