La lotta per i playoff nel Girone E subisce l’ennesima rivoluzione e così alla vigilia dell’ultima giornata tutto può ancora succedere. Il merito è soprattutto di M.P.C.M.A. che sovverte i pronostici e batte Real Cologno, consentendo a MI Bastard, che travolge Divano Kiev, di scalare due posizioni e di riportarsi al quarto posto. Possono fare festa Gli Insensibili che con il pareggio ottenuto con i Friends si ritrovano aritmeticamente terzi. Fuochi d’artificio e segno X anche nella sfida tra prime della classe Immobiliare Luxury ed Herta Vernello.

Dopo il quarto posto riacciuffato la scorsa settimana, la strada per Real Cologno verso i playoff sembrava in discesa. Invece il team di Volpe incappa in uno stop inatteso e bruciante, causato da una M.P.C.M.A. che dimostra ancora una volta di essere una squadra da non sottovalutare mai. Il match, che potete rivedere su ElFootballTV – clicca e visiona, vede i blues partire decisamente meglio, eppure, nonostante un palo e le parate di Sangalli, sono gli oronero a passare in vantaggio grazie alla punizione di Tartaglia.

Poco dopo arriva anche il raddoppio da posizione impossibile di Ronchi, ma i padroni di casa non si perdono d’animo, continuano ad attaccare e rientrano in partita con la rete in mischia di Spelozzo. È il preludio di un secondo tempo in cui M.P.C.M.A. vede premiati i suoi sforzi: il pari lo mette a segno Risi a coronamento di una splendida azione corale e sembrerebbe tutto apparecchiato per il sorpasso. Invece a mettere di nuovo la testa avanti quando alla fine manca davvero poco sono gli ospiti, con un contropiede ben finalizzato da Stella. Tutto finito? Macché. È Rossini a pareggiare poco dopo e all’ultimo istante un tiro apparentemente innocuo di Rocca beffa Sangalli e sancisce l’incredibile 4-3.

C’è ancora tempo per un’ultima emozione, perché Sangalli prova a farsi subito perdonare e ci prova da calcio d’inizio, ma il palo interno gli dice di no. È la definitiva condanna per Real Cologno che scivola al sesto posto e si giocherà il tutto per tutto nello spareggio con MI Bastard, ma dovrà al tempo stesso sperare nella mancata affermazione dei Friends, impegnati proprio contro M.P.C.M.A. che potranno dare l’ennesima dimostrazione di ammazzagrandi.

Il colpo di scena del Mirasole è sfruttato soprattutto da MI Bastard che fa un sol boccone di Divano Kiev e vola al quarto posto, nel match che potete rivedere su ElFootballTV – clicca e visiona. Liuzzi e compagni hanno davvero pochi patemi contro la compagine di Jon Tonel e già dopo pochi minuti hanno messo il risultato al sicuro in virtù delle reti di Del Sole, Merra, Hritine e Tarantini. L’acuto di Avitabile non rianima gli ospiti e in avvio di ripresa i centri di Rivera e Del Sole, mandano di fatto in archivio la sfida. I padroni di casa però non si accontentano, vanno a segno altre due volte con Del Sole, con Tarantini e con Khoeder e completano un rotondo e più che eloquente 10-1.

MI Bastard come detto riconquista l’ultimo posto utile per i playoff. Il team di Liuzzi è a questo punto per forza di cose la favorita d’obbligo nella lotta alla quarta posizione, anche se settimana prossima dovrà vedersela contro una diretta concorrente come Real Cologno. Divano Kiev affronterà invece Herta Vernello.

Missione definitivamente compiuta per Gli Insensibili che con una pazza rimonta si assicurano il terzo posto e inguaiano i Friends. I bianconeri arrivavano a questo importante appuntamento sapendo di poter solo ed esclusivamente vincere e proprio per questo motivo in avvio dirigono le operazioni e chiudono gli avversari all’angolo: la pressione porta i suoi frutti e infatti a metà primo tempo arriva il vantaggio di Rossi che raddoppia poco prima dell’intervallo.

A inizio ripresa ecco anche il tris messo a segno da Gaseni e a quel punto a classifica provvisoria vede gli ospiti a un passo dalla qualificazione e i padroni di casa in una situazione parecchio complicata. Invece lo scenario tutto a un tratto cambia completamente: Gli Insensibili si rifiutano di arrendersi e soprattutto mettono in vetrina lo smisurato talento di Guida che segna e restituisce la speranza ai suoi. Nulla in confronto a ciò che fa negli ultimi tre minuti, quando realizza altre due reti e consente ai grigioneri di strappare un 3-3 preziosissimo.

Il pareggio basta infatti a Bonfanti e compagni per tenere i rivali a sufficiente distanza per conquistare i playoff, rendendo così un puro allenamento la prossima sfida con Immobiliare Luxury. Stato d’animo totalmente diverso per i Friends che gettano al vento un successo che pareva già realtà e che a questo punto devono battere M.P.C.M.A. e sperare che MI Bastard freni contro Real Cologno.

Senza più grossi vincoli di classifica, Immobiliare Luxury ed Herta Vernello danno vita a una sfida che si trasforma in una giostra di gol e di emozioni, la migliore dimostrazione possibile del perché queste due squadre hanno dominato il Girone E. I fuochi d’artificio cominciano subito, perché Chierchia sblocca il risultato dopo pochi secondi. Poi però si mette in moto la macchina dei padroni di casa che pareggiano con Iiritano, sorpassano con Cincirrè e allungano ancora con Iiritano, salvo poi subire la riscossa degli ospiti orchestrata da Cardamone e Chierchia. Eppure sono i rossoneri ad andare al riposo in vantaggio grazie a Maestri che in avvio di ripresa porta i suoi avanti di due lunghezze.

Anche stavolta però Immobiliare Luxury non si arrende e Biasini e Nicita rimettono le cose a posto, ma il copione si ripete in fotocopia ed Herta Vernello torna a prendere il largo in virtù dei centri di Bighignatti e Iiritano ed esattamente come in precedenza Barbato e Cardamone impattano. Manca un minuto alla fine e c’è ancora tempo per l’ultima parte dello show con il botta e risposta tra Cincirrè e Cardamone che fissano il punteggio sul pirotecnico 8-8 finale. Nell’ultimo turno Immobiliare Luxury affronterà Gli Insensibili, mentre Herta Vernello se la vedrà con Divano Kiev, da battere per avere la certezza del secondo posto.

L’ultima giornata sarà decisiva anche per assegnare il titolo di capocannoniere: al momento comanda Rossi con 17 reti, ma Guida a 16 gol e Del Sole e Tarantini a 15 centri sono vicinissimi.

Non ci resta quindi che vivere la stretta finale con il fiato sospeso. Godiamoci quindi Immobiliare Luxury Gli Insensibili, Divano Kiev Herta Vernello e soprattutto FFC M.P.C.M.A. e Real Cologno MI Bastard.

Settimana prossima ultima di Campionato e come sempre ricordiamo che i risultati saranno resi pubblici contemporaneamente al termine dell’ultima partita in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *