Due squadre del Girone Elite, un solo posto in finale. Un duello alla Mezzogiorno di Fuoco, con i due pistoleri pronti a fare fuoco al primo segnale. I duellanti in questa sfida erano Real BraZZers e I Pensionati – Futsal concept cd, con i Blues che partivano sicuramente coi favori del pronostico, con il primo posto nel girone e un attacco da 129 gol stagionali.

Le due squadre avevano convinto nei quarti, ed entrambe volevano passare il turno ad ogni costo.

La sfida parte con grande ritmo, ripresa dalle telecamere di ElFootballTV – clicca e visiona, le due squadre provano a spingere fin dal primo minuto, ma le difese sono molto strette ed è difficile penetrare. La prima occasione della gara è per Real BraZZers su calcio di punizione.

Ci prova lo specialista Pezzella, ma è reattivo il portiere avversario dopo una deviazione. Risponde dall’altra parte Cacciatore, che fugge via, resiste ad un contrasto e tenta il tocco sotto, ma Cesana ci mette la mano e salva. Ma l’appuntamento di “The Hunter” con il gol è solo rimandato: doppio passo pregevole del numero nove per saltare un avversario e poi rapido tocco di punta per anticipare Cesana e segnare l’1-0.

Risultato che si sblocca ma la partita continua ad essere bella ed equilibrata: Ricupero ha una ghiottissima doppia chance per pareggiare, ma entrambe le sue conclusioni sbattono sull’estremo difensore de I Pensionati. Ci prova poco dopo Agates, imbeccato da Pezzella, che al volo prova a spizzare verso la porta ma svirgola.

I Pensionati tornano a spingere ma le conclusioni di Cacciatore, Alabiso e Bosseli vengono murate. Ci riprova poco dopo ancora il bomber Cacciatore, ma Cesana di nuovo risponde presente.

Il numero 9 blues continua la sfida personale contro tutta la difesa avversaria, ma Real BraZZers è brava a imbrigliarlo e lui non riesce a segnare.

Per i biancorossi è sempre Pezzella su calcio di punizione a provare a impensierire il portiere, ma anche questa volta spreca. Si fa perdonare poco dopo però, dove chiude con un gran recupero una triangolazione avversaria che avrebbe sicuramente portato al gol.

Sull’altro frangente ci prova Spanio, ben servito da rimessa laterale: buona girata di sinistro che sibila a lato del palo e si spegne fuori. Si alzano i ritmi e Alabiso dopo una gran penetrazione prova a segnare, ma Cesana blocca a terra.

Lo stesso Cesana si ripete poco dopo su una conclusione di Porro, sulla respinta è bravissimo il numero 10 a vedere Cacciatore tutto solo e qui succede l’impensabile.

L’assoluto dominatore dei goleador di questa stagione di ElFootball, a porta completamente sguarnita e da due passi, spara incredibilmente il pallone alle stelle. Finisce quindi il primo tempo sul risultato di 1-0.

Partita tiratissima e ancora in bilico, Real BraZZers vuole pensare che quell’errore di “The Hunter” sia un segno del destino e ci prova subito con Fusar Poli, che calcia però a lato.

Gli risponde Boselli con una gran botta, ma ancora un grande Cesana salva i suoi. Grandissima occasione biancorossa sempre con Fusar Poli, che però mastica un po’ la conclusione dopo un bell’assist in mezzo, causa anche l’intervento provvidenziale di Alabiso, e palla che finisce in mano al portiere.

Poi ancora Quinto che para sull’ennesima conclusione di Fusar Poli, con il Real che spinge a caccia del pari. Prova a rispondere Alabiso, ben imbeccato da Cacciatore, ma la sua conclusione morbida non è un problema per Cesana.

Infatti è sempre il portiere biancorosso a ipnotizzare ancora Alabiso su un 1 VS 1 successivamente.

Cacciatore prova allora a prendere per mano la squadra, si mette in proprio, resiste a Pezzella che prova a tenerlo con le cattive e poi prova a piazzare sul palo lontano. Ma Cesana in versione saracinesca devia in corner in posa plastica. 

A risolvere la partita, forse nel momento di maggiore equilibrio, è Mirko Boselli. Lasciato colpevolmente solo dalla difesa, viene servito bene e calcia un rasoterra velenoso che beffa Cesana, autore fino a quel momento di parate ben più difficili. Il 2-0 mette in ghiaccio la partita per I Pensionati che a quel punto possono giocare senza paura, ma sia Cacciatore che Boselli, sprecano le loro chance.

Ci prova quindi Agates con due azioni a poca distanza, per riaprirla, ma le sue conclusioni vengono deviate in corner da Quinto. La partita rimane fissa su questo risultato e le due squadre lottano senza più riuscire a costruire nette occasioni da rete.

Ne capita una però sui piedi di Ricupero, che prima colpisce a lato, e pochi minuti dopo calcia in mano al portiere. Torna quindi a farsi vedere in avanti Cacciatore, ma Cesana di nuovo lo chiude bene.

A pochi secondi dal termine, Real BraZZers trova effettivamente la rete con Fusar Poli, ma non c’è abbastanza tempo e la contesa si chiude subito dopo il gol del 2-1.

I Pensionati – Futsal concept cd fanno quindi valere il loro ruolo di favorita e conquistano una finale che cercavano da inizio stagione, meritatissima per quanto fatto vedere sino a qui.

Nonostante la partita con Real BraZZers sia stata molto più tirata di quanto ci si aspettasse, ora c’è da fare lo step successivo: se sono davvero i più forti, dovranno dimostrarlo nella finalissima del 17 Settembre contro Marygen Hotspur, che nel girone hanno battuto due volte su due.

Dopo una stagione in cui non hanno ancora conosciuto la sconfitta, vincere il trofeo. Bomber Cacciatore, assoluto uomo copertina di questa squadra, si sta preparando per graffiare anche in finale.

Real BraZZers gioca una partita attenta e precisa in difesa, limitando di molto le sortite offensive avversarie e riuscendo a creare anche qualche occasione per pungere.

La partita era complicatissima così come era alta la posta in palio, e i biancorossi hanno dato tutto quello che avevano, rendendo questa semifinale una delle partite più belle dei Playoff e con un finale al cardiopalma. Cesana assoluto protagonista di questi Playoff per i suoi, un vero e proprio leader fra i pali, un giocatore che regala sicurezza a tutta la squadra.

Un vero peccato vederli abbandonare i sogni di gloria, ma se dovevano cadere, sono caduti contro i più forti, e lottando fino al triplice fischio. Onore ai vinti.

Come sempre potete trovare il Tabellone Playoff C5 sul ElFootball.com 

Tutte le partite delle fasi finali verranno seguite dalle telecamere e dai redattori di ElFootballTV, quindi preparatevi a vivere un Settembre pieno di calcio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *