Una ripresa virtuale questa per il Girone B del Master Calcio a 5, ma pur sempre di ripresa si tratta!

In grado di tornare in campo e dunque vittoriose d’ufficio, Made in Limbiate, InFerro, FiveCZ Miloti e Gangers 1997 passano sui rispettivi forfait di Mambo FC, AC Benfiga, SPQR e Pieve Saint Germain, formazioni impossibilitate a presentarsi che godranno prossimamente di un match amichevole offerto da ElFootball.

Questa la risposta a quanto ci è accaduto, molti giorni senza calcio che hanno rischiato per davvero di porre fine all’edizione numero Sedici del Master ElFootball.com, un rischio scongiurato in extremis e primi Titoli Stagionali assegnati!

È Made in Limbiate la Regina del Girone B, capace di vincerle quasi tutte, un solo pareggio, ben 109 reti realizzate ed appena 33 subite, una cavalcata semplicemente straordinaria che consegna ai giallonero di Gabriele Apuzzo non solo l’accesso diretto agli Ottavi di Finale Play-Off, bensì le porte alla massima serie del Calcio a 5 ElFootball.com per la prossima Stagione, il Girone Elite!!!

Più forti, regolari, organizzati, i Made in Limbiate hanno dimostrato di possedere un organico superiore alla media delle dirette rivali, tanto numericamente, quanto e soprattutto qualitativamente; una rosa di assoluto valore che ha anche permesso all’ottimo Alessandro De Bellis di aggiudicarsi il Titolo di Capocannoniere Girone B, obiettivo centrato meritatamente con ben 22 gol messi a segno, due centri più del secondo classificato, Claudio De Santis (InFerro) e 4 oltre quelli realizzati dal terzo sul podio Alessandro Diasparra (FiveCZ Miloti).

Saranno i verdenero del Real BraZZers il prossimo avversario agli Ottavi di Finale Play-Off per Limbiate, match contro una Elite sulla carta molto equilibrato, certamente la sfida più interessante di questo Turno.

Chiude invece in seconda posizione InFerro, staccata dalla vetta di 8 pt non ha mai dato la reale sensazione di potersela giocare, caduta due volte in Stagione riesce perlomeno ad evitare il Turno Preliminare, accedendo al Tabellone Play-Off direttamente dagli Ottavi di Finale, casellina in cui troverà, dall’altra parte del campo, la vincente della sfida tra Pieve Saint Germain e la 3^ classificata del Girone C (ad oggi ancora un’incognita).

Occasione dunque importante per i ragazzi di Andrea Imbrosciano, che perlomeno negli Ottavi di Finale reciteranno il ruolo di favorita indiscussa… una pressione che potrebbe però pesare oltremodo!

Terza posizione finale per le tartarughe di Cormano, sul podio grazie ai 29 pt ottenuti conquistano il Tabellone Play-Off a partire dal Turno Preliminare in cui dovranno vedersela con la 4^classifica del Girone C, avversario ancora non noto contro cui recitare a prescindere il ruolo di Golia vs Davide (con esito però diverso!!!).

Ha un notevole potenziale Miloti, che quest’anno dal Calcio a 5 ha ottenuto maggiori soddisfazioni rispetto a quanto raccolto nel Master Calcio a 7, un Girone condotto alla grande, in cui quasi scompaiono le 3 sconfitte patite a fronte delle 8 vittorie.

L’organico è di livello e come accaduto in passato saranno i match ad eliminazione diretta ad esaltare questo team, che in Alessandro Diasparra e in Scido Scidà vede i propri assi nella manica, senza scordarsi del super portierone Samuele Nardi!

L’ultimo ticket valido per i Play-Off se lo aggiudicano, pur perdendo in questa giornata, i Pieve Saint Germain, nella top four grazie ai 19 pt conquistati, due più di quelli incassati dalla diretta rivale SPQR.

Qualificazione che credevano in pochi, ma nonostante una rosa ai minimi termini ed una stagione ricca di imprevisti ed infortuni Damir e compagni hanno centrato l’obiettivo grosso, un successo che galvanizza il team che potrà in questi mesi oltre che rigenerarsi, aggiungere qualche asso nella manica… perché no?!

Turno Preliminare Play-Off dunque per P.S.G. che troverà sul proprio cammino la 3^Classificata del Girone C, sulla carta un avversario meno tecnico, contro cui recitare il ruolo di favorita.

Nella seconda parte della Classifica gran delusione in casa SPQR, definita ad inizio anno come una “Grande” del raggruppamento B, stecca l’appuntamento con i Play-Off ottenendo, al pari dell’altra nobile delusa Mambo FC la qualificazione diretta ai Quarti di Finale Uefa.

Stagione non semplice per la formazione di Eros Bastoni, appesantita da una mentalità troppo legata ed attenta al fattore età, ha certamente pagato a caro prezzo una sfilza di infortuni che ha, colpo dopo colpo falcidiato mezza rosa.

Settembre però è lontano ed in molti potranno recuperare la propria condizione per una Coppa Uefa da vivere assolutamente come protagonista con la P maiuscola.

Discorso differente per Mambo FC, definita troppo generosamente quale possibile Testa di Serie, è apparsa ben distante dagli standard di quella Mambo FC che anni e anni fa si giocava una incredibile Finale!

12 i pt ottenuti dal team del bomber Durzini (gli stessi di Gangers 1997 tenuta però dietro grazie ad una miglior classifica fair-play), ben 9 i ko subiti ed appena 4 i successi, un cammino non propriamente da Big costantemente impantanato nella zona Uefa ed una qualificazione che lo vedrà partire dai Quarti di Finale, Turno in cui sfiderà Sud Team, squadra proveniente da un Girone sulla carta “inferiore” ma in realtà capace eccome di “fare male”.

Molto incerto dunque questo abbinamento, l’esperienza da una parte a favore dei Mambo FC e la classe di alcune individualità in casa Sud Team. Match da 1X2!!!

Infine chiudono la Classifica, ma decisamente staccate fra esse, Gangers 1997 e AC Benfiga, con i ragazzi di Massimiliano Paolillo a concludere con 12 pt (aggancio solo virtuale su Mambo FC) ed i blues di Francesco Digennaro distantissimi fermi a 3 pt.

Stagione molto difficile per entrambe le formazioni, costantemente in apnea di uomini e conseguentemente di risultati accedono al Tabellone Coppa Uefa avendo dunque ancora una chance per cambiare il volto a questa Stagione!

SC Arsenal sarà l’avversario per Gangers 1997, mentre c’è ancora da attendere per conoscere il nome della rivale di Benfiga, sulla carta sfide molto incerte che permetteranno a due di queste quattro deluse di riscattarsi parzialmente in questa annata fin qui poco soddisfacente!

Buone vacanze a tutti ragazzi e tenetevi in forma, a settembre si riparte per la Fase Finale più bella e spettacolare di Sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *