Girone sempre più bello, Palermo resiste anche all’assalto del Crescenzago, Mojito domina nel derby con From Cologno, mentre F.C.Lambrate e Fonzies giocano una partita davvero da ricordare… tutto bellissimo!

Palermo come detto rimane in prima posizione, successo per cinque a tre con Crescenzago al termine di una partita maschia, successo giusto alla luce della superiorità mostrata.

Sesa e compagni con una gara in meno festeggiano il titolo d’inverno, un obbiettivo centrato alla grande senza nemmeno una sconfitta… grandissimi, vediamo come ve la cavate nel ritorno!

Crescenzago, nettamente in calo e aggrappata ala sola classe del bomber Flore Giuseppe scala pericolosamente in classifica, girone d’andata chiuso dunque malamente e play-off parecchio lontani…. ahi ahi, qui si mette male!

Ottima prestazione da parte di Mojito, sotto una pioggia gelida batte From Cologno tre a due, altri tre punti pesanti buoni per consolidare la seconda piazza.

I ragazzi di Davide Beretta chiudo un girone di andata davvero eccezionale, sei successi (quasi tutti nella seconda parte) con solo tre sconfitte, capocannoniere con Andrè Bozzetti e terza miglior differenza reti… bravi ragazzi, ci preoccupano solamente i vistosi cali fisici nell’ultima parte dei match, Janito sembra quasi collassare, Camporeale smette di giocare e inizia a parlare, Marchesini spazza solamente e Bozzetti tira da qualsiasi posizione… allenatevi e bevete meno!!!

Da incorniciare la sfida fra Lambrate e Fonzies, due squadre davvero in palla, corrette e leali che badano solamente a giocare… complimenti ad entrambe.

Chi sicuramente esce da questa sfida contenta è Lambrate, cinque a quattro prepotente e tre punti preziosissimi in chiave qualificazione.

Gran merito va al mister Todisco, il quale perso per infortunio il fuoriclasse Dobrescu, carica a dovere i suoi chiudendo il miglior girone d’andata della propria storia.

I Fonzies escono da questa nona giornata sconfitti ma con l’onore delle armi, protagonisti di un match fantastico lasciano sul campo tre punti preziosi consapevoli però di potersela giocare con chiunque… bravi ragazzi, vi rifarete sicuramente!

Netto il successo di Mediolanvm su Blaugrana, sei a due a senso unico e qualificazione sempre alla portata.

I ragazzi di Nicolò Giovenzana chiudono l’andata con quattordici punti e con (assai rilevante) ancora la sfida con Palermo da giocare, una gara molto importante che potrebbe spedire i ragazzi in terza posizione… difficile ma possibile!

Crisi nera per From Cologno, dopo un avvio incoraggiante chiude l’andata in settima posizione, undici punti e qualificazione lontana ben sette lunghezze!

Cirillo e compagni sono ora attesi da due confronti abbordabili, Blaugrana e soprattutto Overlite non ci appaiono infatti avversari temibili e con questi sei punti “virtuali” la classifica tornerebbe sorridente… occhio però a non sottovalutare gli impegni!!!

Pareggio poco utile per Gli Scoppiati, attesi dalla prova di maturità lasciano per strada due punti importanti, classifica ancora incerta e salto di qualità ancora una volta rimandato… peccato!

Sventola bandiera bianca Blaugrana, quarta sconfitta stagionale e caduta verticale in classifica.

Grasso e compagni dopo un avvio ala grande hanno perso uno scontro diretto dopo l’altro, difesa completamente in bambola e attacco che inizia ad accusare problemi di sterilità!

Piccola soddisfazione per Overlite, secondo pareggio dell’anno e umore un po’ più “alto”, da questa stagione non si può davvero chiedere nulla, ma il girone di ritorno deve necessariamente portare a casa il primo successo.

In classifica marcatori Andrè Bozzetti guida con cinque lunghezze di vantaggio sul trio Stella, Flore, Manzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *