Signore e signori ci siamo, Armata e Olympique giungono alla sfida decisiva, scontro diretto ad alta tensione valido per la conquista della seconda posizione, l’ultima buona per i play-off.

I Brancaleone di Carlo Bargiggia stendono sei a due Moscova, sesto successo stagionale, secondo miglior attacco (primo fra gli umani) e condizione davvero al top; insomma gli ingredienti per battere l’Olympique ci sono davvero tutti!

Bottiglia asfalta dieci a zero Lambratese, una vera e propria prova di forza che rilancia alla grande i ragazzi.

Paolo Giovenzana e compagni incassano così la sesta vittoria stagionale, il gioco è ormai collaudato, i reparti funzionano alla perfezione e l’attacco è tornato quello dello scorso anno… unico neo: il portiere, l’assenza prolungata di Emanuele Ricchi potrebbe incidere negativamente… insomma, in vista dello scontro diretto con l’Armata il segno più probabile è il 2!!! Smentitemi!!!

In quarta posizione con sedici punti troviamo Milano Gang Bang, vincente sette a uno sulla Banda degli Onesti, rimane salda in scia qualificazione.

Gli uomini di Barker, potenzialmente a quota diciannove (recupero contro Lambratese ancora da giocarsi) non mollano alcun colpo, fiduciosi in un bel pari fra Armata e Olympique si preparano all’assalto di Bardok, una sfida che potrebbe (in caso di successo) riaprire le porte dei play-off.

La stesa Bardok si conferma regina dei pareggi, quarto X stagionale e salto di qualità rimandato per l’ennesima volta… insomma, sembrate sempre ad un passo dalla svolta ma steccate continuamente… dai, un po’ più di convinzione!

In coda la sola Ajax “spolvera” la propria posizione, pareggio per due a due contro Bardok e Banda degli Onesti lontana solo un punto.

I ragazzi di Cono, risolti i cronici problemi d’organico sfoderano una prestazione discreta, se riusciranno ad avere continuità potranno tirarsi fuori dalla zona retrocessione.

Crisi senza ritorno per Moscova e Banda, ferme, inchiodate da un “secolo” aspettano solo di scontrarsi fra loro… peccato, due formazioni dal potenziale elevato che però vivono un periodo davvero nero!

Senza parole la prestazione della Lambratese, altre dieci reti subite e nessuna realizzate… cosa dire… tifiamo per voi ragazzi, il girone di ritorno vi aspetta!

In classifica marcatori Giacomo Busi comanda con ventuno reti, insegue Marco Raimondi con quattordici e Francesco Guffanti con tredici.

Nella decima giornata, oltre alla super sfida fra Brancaleone e Bottiglia spicca il match Milano Gang Bang vs G.S. Bardok, un test per entrambe in chiave qualificazione.

Le partite Banda vs A.C.Picchia e Moscova vs Ajax metteranno un po’ di chiarezza nel centro classifica, qualcuno sprofonderà e qualcuno rialzerà la testa!!! In bocca al lupo a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *