Tra le due senza dubbi la Semifinale più spettacolare e divertente con Civitas e Solese a sfidarsi nella bellissima cornice del campo Coperto dello Sporting Mirasole, terreno ben noto ai tacchetti degli orange di Mister Rossi presenti in massa, grintosi e caricati a pallettoni contro una Solese in versione white ridotta ai minimi termini in campo con l’ennesima inedita formazione della stagione.

Serata complicata per la cooperativa Mininni che cederà solamente nel finale dopo aver lottato come un autentico gladiatore regalandoci giocate e gol di autentica classe; perde una formazione di quelle forti e belle questa Coppa OV40 ma al tempo stesso spedisce in Finale un’altra protagonista che mai come in questo 2020 riesce laddove aveva sempre fallito in passato, svestendosi dal ruolo di “semplice rivelazione” ed appropriandosi di quell’autorevolezza degna dei soli TOP Team: Solese!

La partita

Si capisce che non è e non sarà una gara “come le altre”, si avverte nell’aria quel sapore diverso di chi vincendo sa di “restare in campo” e di fatto sarà questa filosofia a regalarci una gran bella partita piena zeppa di gran calcio!

Passano appena 5 minuti e una distratta Solese mal messa in campo viene infilata dal destro di Alessandro Paladina a sgusciare tra le maglie larghe di Mininni e di Rizzo decisamente in ritardo; diagonale in rete e 1-0 Civitas.

Rispondono immediatamente gli ospiti che feriti nell’orgoglio abbassano la testa e obbligano l’attento Dessalvi al primo super intervento di serata sulla botta dalla distanza di Luca Mininni. Passano pochi altri secondi e dopo la parata semplice di Nardi sulla conclusione di Giorgini mandato in porta dal superbo tocco Ferrigno, ecco il pari degli ospiti.

Di Simone Bavoni il gol che dopo aver a lungo duettato col collega di reparto Ghezzi infilza il non piazzato Nardi insaccando l’1-1; troppo leziosa in questa circostanza Civitas che invece di seguire le direttive del saggio Mister Rossi sottovaluta un avversario di contro assai pericoloso!

Non si percepisce affatto la quasi assenza di cambi nelle file di Solese che in campo corre e fatica senza gestirsi in cui è sempre Bavoni ad impegnare la retroguardia Civitas; botta e risposta dunque ma i ritmi non calano affatto anzi, 3 minuti appena dopo ecco il nuovo vantaggio di Civitas, a metterla dentro è il n°12 Paolo Altieri che connesso alle sinapsi di Dessalvi gli detta un rilancio preciso preciso messo in rete con un tocco degno di un n°9 di primo pelo!

È un gran gol questo di Civitas che manda per qualche istante Solese all’angolo, e proprio da un corner giocato corto ecco che Giorgini quasi beffa Nardi, salvato invece dal montante per poi invece salvarsi da solo sul bolide di Siclari.

Insiste Civitas che in avanti è oltre che spettacolare assai pericolosa, come nell’occasione in cui ancora Siclari spedisce alto di poco il pallone del 3-1; gol sbagliato, gol subito e difatti il primo tempo si chiuderà col nuovo pari di Solese a riacciuffare una Semifinale ancora tutta da decidere!

Ci provano sia Mininni che Testa, quest’ultimo a vedersi mandare out la propria botta dal reattivo Dessalvi, il primo a sparare di poco fuori un pallone dal limite, ma sarà Roberto Soncio Soncini a bucare la rete Civitas: mancino di rara bellezza e precisione, scagliato praticamente da centrocampo ad indovinare preciso preciso il sette. Questo è un eurogol!

Seconda frazione di gioco e subito Ghezzi mette alla prova la reattività di Dessalvi con un diagonale preciso ed insidioso, il portierone la tocca fuori; dall’altra parte certo non si scherza ed anzi, con Giorgini i fotografi si esaltano immortalando l’incrocio colpito!

Spettacolo puro adesso, con le due compagini a divertirsi oltremodo senza mai rinunciare ad attaccare; nuovamente Solese in avanti ed è sempre Ghezzi a rendersi protagonista sfiorando letteralmente il palo su colpo di testa liberato da una “banale” rimessa laterale letta assai male dalla retroguardia orange.

Passa il tempo e a metà ripresa, precisamente al 32’ ecco il terzo vantaggio di serata di Civitas, 3-2 realizzato da Alessandro Siclari a bruciare sul tempo l’intera retroguardia white troppo lenta ad intervenire sul tiro di Altieri!

Solese è sempre e solo Ghezzi il quale prova nuovamente a riaprire la gara ma invece sarà Civitas a colpire nuovamente sferrando il colpo del definitivo 4-2; minuto 36,  contropiede di Altieri che poi tocca dentro per Paladina bravo a pescare l’angolino con un sinistro preciso!

Non manca molto ora alla fine ma questa sfida riserva ancora qualche colpo di scena, con Dessalvi ancora in versione Spiderman a parare su Bavoni con poi Giorgini e Mininni a partecipare al festival dei calci di punizione, in cui il 10 Civitas coglie un clamoroso palo, in cui il 5 Solese spedisce di poco fuori la più classica delle foglie morte…

Finisce così, 4-2 per una bellissima e forte Civitas, unita come non mai centra una Finale predetta da qualcuno potendo ora concentrarsi totalmente per un finale di Campionato da protagonista vera!

Esce di scena invece Solese, o meglio questa versione di Solese, in campo come detto senza il 90% dei titolari gioca ugualmente una gara oltre che offensiva attenta in cui tecnica, esperienza e grinta di ogni singolo giocatore ha mantenuto altissimi livelli di rendimento… purtroppo per loro non è bastato.

Classifica cannonieri di Coppa: 5 Fr. Margarita (ADV-CHERO), 4 Si. Bavoni (Solese), 3 An. Paladina (Civitas), Da. Fratello (Oversize), St. Albertoni (ADV-CHERO), St. Alexandru (Overland Calcio), An. Garofalo (Scarpantibus); 2 An. Fanelli (Oversize); 1 Fr. Ferrero (Overland Calcio), Ja. Merli (Overland Calcio), Al. Combi (Solese), Ca. D’Amico (Solese), Da. Sacchi (ADV-CHERO), Pa. Rossi (ADV-CHERO), Do. Rodà (ADV-CHERO), Ri. Pagliarini (Camping Angera), Ma. Grassini (Scarpantibus), Ma. Chiavegato (Scarpantibus), Ch. Apuzzo (Oversize), Fa. Apuzzo (Oversize), St. Beccarisi (Oversize), Ma. Gruttadauria (Real Madrink), Al. La Spada (Real Madrink), Ma. Grandi (ADV-CHERO), An. Guglielmino (ADV-CHERO), Li. Piussi (ADV-CHERO), Ro. Soncini (Solese), Al.Siclari (Civitas), Pa. Altieri (Civitas).

Video della gara disponibile su ElFootballTV – clicca e visiona-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *